Montone e Ronco, la piena è passata. Ma Villafranca si risveglia alluvionata

Si guarda con attenzione al livello idrometrico dei fiumi, finamente in diminuzione. Nella zona di Villanfranca e San Martino di Villafranca la piena del Montone è arrivata lunedì pomeriggio

La situazione a San Martino in Villafranca vista dall'elicottero

Circa 200 abitazioni allagate. Una è stata evacuata perché nei pressi del fiume Montone esondato. E' dall'alto che è possibile rendersi conto del disastro che ha colpito tra lunedì e martedì tutto l'abitato di Villafranca e San Martino in Villafranca, completamente alluvionate. E intanto il cielo concede una tregua. Non piove più, anche se le previsioni meteo indicano un nuovo peggioramento per la mattinata di mercoledì (diramata una nuova allerta arancione) ed altre possibili precipitazioni per il weekend. Si guarda con attenzione al livello idrometrico dei fiumi, finamente in diminuzione. Nella zona di Villanfranca e San Martino di Villafranca la piena del Montone è arrivata lunedì pomeriggio alle 17, quando il flusso ingrossato del corso d'acqua ha toccato un picco d'altezza di 8,47 metri (rivelamento a Ponte Braldo).

L'alluvione vista dall'elicottero dei Vigili del Fuoco: un disastro

E proprio in quel momento che il Montone ha rotto gli argini, invadendo i campi e poi tutto l'abitato di Villafranca e San Martino in Villafranca. In serata si è lavorato con i sacchi di sabbia per contenere i disagi e proteggere case e attività dall'invadenza dell'acqua. Martedì mattina alle 7 il livello idrometrico era a 7.21 metri, ancora sopra il livello "arancione" (la soglia scatta a 6,50 metri, quella gialla a 4,5 metri). Per tutta la nottata si è cercato di chiudere la voragine con numerosi massi, ma la pressione dell'acqua è stata troppo intensa.

Ma gli effetti della piena sono ancora evidenti, tanta acqua e fango ancora presenti nelle strade ed in decine e decine abitazioni. Via Lughese, da Ponte Vico, via Tredici Novembre (da via Dei Prati fino a via Lughese) e via Ghibellina sono ancora chiuse al traffico. Sul posto sono presenti Vigili del Fuoco, Protezione Civile e Polizia Locale. Fortunatamente non ci sono stati feriti. Martedì le scuole nelle due frazioni resteranno chiuse. Nel pomeriggio sarà chiusa una corsia dell'autostrada A14 dal cui viadotto sarà gettato del materiale per chiudere la falla. Successivamente si potranno iniziare le operazioni con le idrovore.

E' sceso sotto il livello "arancione" il Ronco, dopo il picco di 7,30 metri registrato lunedì alle 18. Martedì alle 7 il livello dell'acqua era a 5,66 metri. Nelle zone vicine al Ronco si sono registrati allagamenti in via Della Grotta e nel parco parrocchiale San Giovanni. L'allerta "rossa" diramata dalla Protezione Civile si concluderà alla mezzanotte di martedì.

Video dell'alluvione

La giornata più drammatica: tutto il paese sotto un metro d'acqua
L'alluvione vista dall'elicottero dei Vigili del Fuoco: un disastro
Il paese finisce sott'acqua: le immagini dall'alto col drone
Il giorno dopo: la Lughese è un fiume in piena
Si rompe l'argine sotto il ponte dell'A14

L'alluvione
Il giorno più drammatico: centinaia di alluvionati
La situazione dei fiumi dopo la piena
Di Maio: "Non dividersi, subito lo stato di calamità"
Il sottosegretario Jacopo Morrone: "E' un disastro"
Allerta arancione: le previsioni per le prossime ore
"In 24 ore tutta la pioggia di maggio"
 

Emergenza maltempo del 13 maggio
Il Montone supera la soglia rossa e gli 8 metri d'altezza
Allagamenti in via della Grotta: la paura dei residenti
Con le piogge tracima la diga di Ridracoli
Frane e smottamenti sulle strade provinciali
Circolazione dei treni sospesa per la giornata
Nuova allerta rossa per la giornata di martedì
Scuole chiuse in due frazioni

I Video del 13 maggio

Il fiume Montone in piena a Schiavonia
Finisce sott'acqua la pista ciclo-pedonale del Montone
La cascata della diga di Ridracoli
Via della Grotta: i cittadini tremano per le loro case
La piena eccezionale del Montone: 7,71 metri
Montone, il punto della passerella completamente sommersa
Allagamenti al Parco Urbano a ridosso dell'argine
Acqua in strada in via Lughese

Potrebbe interessarti

  • Pulizie approfondite in bagno? Scopri come avere un box doccia splendente

  • Liberati delle formiche con questi rimedi naturali

  • Punti neri, bye bye: ecco i rimedi per un inestetismo diffuso

  • Forlì senza glutine: ecco 3 negozi dove puoi acquistare gluten free

I più letti della settimana

  • Tragedia a Mirabilandia, muore annegato un bimbo di 4 anni: abitava nel forlivese

  • Bimbo annegato a Mirabilandia, le telecamere riprendono la scena. S'indaga per omicidio colposo

  • Ha lottato contro una terribile malattia: lo sport forlivese piange Riccardo Turoni

  • La Regione torna ad assumere: 1.300 posti di lavoro da riempire, al via i concorsi

  • L'estremo saluto a Edoardo, morto a 4 anni: una bara bianca in spalla e un lungo applauso

  • "L'unico amore della mia vita": il ricordo straziante del nonno del piccolo Edoardo

Torna su
ForlìToday è in caricamento