menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, il sindaco di Rocca San Casciano in "quarantena": ha avuto contatti col caso positivo

Il primo marzo scorso, prima che iniziasse l'emergenza anche nel territorio Forlivese, il primo cittadino ha infatti partecipato ad una cena di compleanno alla quale aveva partecipato anche il 61enne risultato poi positivo

Il sindaco di Rocca San Casciano, Pier Luigi Lotti, in quarantena insieme ad altre undici persone. Il primo marzo scorso, prima che iniziasse l'emergenza anche nel territorio Forlivese, il primo cittadino ha infatti partecipato ad una cena di compleanno alla quale aveva partecipato anche un uomo di 61 anni, risultato positivo al coronavirus. In isolamento sono finite complessivamente tre famiglie. Nessuna delle dodici persone ha manifestato sintomi come tosse, raffreddore o febbre. Il 61enne manifesta invece lievi sintomi.

"La persona - comunica Lotti - si trova in isolamento fiduciario a casa, non presentando alcuna complicazione o necessità di cure ospedaliere. Come previsto dal protocollo la persona sarà quotidianamente monitorata dalle autorità sanitarie nel proprio domicilio e le stesse contatteranno eventuali persone venute in contatto con il paziente".

"Invitiamo la cittadinanza a mantenere un atteggiamento serio e responsabile senza alimentare inutili allarmismi, come peraltro dimostrato in questi giorni e a rispettare la privacy delle persone coinvolte - prosegue il primo cittadino -. L'amministrazione comunale augura una pronta guarigione al cittadino, raccomandando a tutti la scrupolosa osservanza alle pratiche di igiene già ampiamente comunicate e alle disposizioni del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri".

Il Comune ha istituito il Centro Operativo Comunale per gestire l’emergenza Coronavirus. "Ogni volta che ci saranno aggiornamenti ve lo comunicheremo in piena trasparenza, onde evitare il diffondersi di fake news. Affidatevi solo alle informazioni provenienti dai canali ufficiali al fine di evitare inutili allarmismi", informa il sindaco 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento