menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da lunedì in bici "contromano" in corso Garibaldi

Lunedì sarà possibile per la prima volta circolare "contromano" in corso Garibaldi con le biciclette, per lo meno legalmente.

Lunedì sarà possibile per la prima volta circolare “contromano” in corso Garibaldi con le biciclette, per lo meno legalmente. Alle 12, infatti, sarà inaugurata la nuova pista ciclabile disegnata con vernice rossa sulla sede stradale, in certe parti senza alcuna protezione rispetto al traffico motorizzato (come in corso della Repubblica). Già da lunedì i lavori saranno terminati e sarà possibile utilizzare la pista ciclabile, che sarà particolarmente affollata per via del mercato in piazza Saffi.

La pista ciclabile di Corso Garibaldi a Forlì, collega quella di viale Salinatore e successivamente (quando sarà pronta) a quella di via Del Portonaccio. La pista ciclabile è lunga quasi 800 metri e collega piazza del Duomo a Porta Schiavonia. Un percorso che dovrebbe aumentare considerevolmente la sicurezza dei ciclisti che, al momento, percorrono la via in tutte le direzioni a volte anche in maniera sconsiderata.

In alcuni punti di corso Garibaldi, quelli più stretti, si è ricorso ad una striscia colorata per delimitare la pista ciclabile. In altri, dove c'è lo spazio, la delimitazione avviene grazie ad un cordolo. Vengono modificati anche alcuni tratti di marciapiede. A quanto pare verranno anche sacrificati alcuni posti auto (sembra una decina), ma a suo tempo una nota del Comune specificò che l'intento sarebbe stato quello di recuperarli con stalli non a pagamento, ma regolati da disco orario con sosta corta.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Forlì usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Scroccadenti romagnoli, uno tira l'altro: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento