Cronaca

Pista ciclabile in via Campo di Marte, perplessità e proteste: "Pericolosa agli incroci e carreggiata stretta"

La "bike line" di via Campo di Marte, colorata di verde (rosso nei punti più pericolosi) fa già discutere i cittadini forlivesi. Sono diverse le segnalazioni

La "bike line" di via Campo di Marte, colorata di verde (rosso nei punti più pericolosi) fa già discutere i cittadini forlivesi. Sono diverse le segnalazioni giunte alla nostra redazione, in particolare per la difficile "convivenza" tra ciclisti e automobilisti, specie nei pressi dei semafori agli incroci con via Medaglie d'Oro e viale Spazzoli. Tali corsie sono nate per favorire la circolazione delle biciclette nelle aree urbane e hanno riscosso anche il parere favorevole di ciclisti, ambientalisti e di molti cittadini. Ma c'è qualcuno che solleva alcune perplessità.

"La pista ciclabile  verde restringe, e non poco, lo spazio per le auto - dice nella sua segnalazione un cittadino - Io mi trovo a percorrere tutti i giorni via Biagio Bernardi provenendo dalla tangenziale. Nel momento in cui, al semaforo, devo svoltare a sinistra in via Campo di Marte più volte ho dovuto frenare bruscamente per la presenza contemporanea di un ciclista all'interno della corsia verde e di una doppia fila di auto ferme al semaforo (chi va dritto e chi, invece, deve svoltare a sinistra in via Medaglie d'Oro, che superavano per forza di cose la riga bianca di mezzeria. Lo spazio è poco, secondo me l'incidente è dietro l'angolo".

Un altro cittadino solleva invece un problema riguardante i parcheggi: "In alcuni punti la ciclabile verde 'scarta' a sinistra, dirigendosi verso il centro della carreggiata, come una sorta di circumnavigazione dei posteggi con riga bianca posti a bordo strada. Si è quasi costretti a passare dall'altra parte della riga bianca, e gli specchietti tra le auto (per non parlare di quando è presente un autobus) si sfiorano di continuo. Per non parlare, ed è la cosa più importante, della salvaguardia dei ciclisti: io sono uno di loro, ma non mi sentirei così a mio agio in quei punti"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pista ciclabile in via Campo di Marte, perplessità e proteste: "Pericolosa agli incroci e carreggiata stretta"

ForlìToday è in caricamento