rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca

"Più vicini", nei punti vendita parte la nuova iniziativa solidale per i territori

Soci e consumatori potranno scegliere nei negozi e sul sito della Cooperativa i progetti da sostenere

Coop Alleanza 3.0 sostiene concretamente i territori e le comunità con la sua nuova iniziativa solidale "Più vicini" al via da oggi fino al 31 ottobre nei punti vendita della Cooperativa.

L'iniziativa solidale "Più vicini" rientra nell'ambito delle azioni previste dal Piano di Sostenibilità di Coop Alleanza 3.0, un insieme di impegni per il prossimo triennio in linea con i 17 Global Goal previsti dall'Agenda Onu 2030, attraverso cui la Cooperativa coltiva e pratica l'idea di sviluppo armonico, guardando così al futuro, ovvero prestando la massima attenzione ai temi della difesa dell'ambiente, della solidarietà, della cultura e degli stili di vita sostenibili, generando valore per il territorio e le comunità, con il coinvolgimento diretto di soci e consumatori che sono chiamati a partecipare scegliendo il proprio progetto preferito direttamente in negozio.

"Con Più vicini ogni singolo contributo in termini di scelta dei progetti per il territorio e le comunità è fondamentale." dichiara il presidente della Cooperativa, Mario Cifiello "L'iniziativa solidale, infatti, prevede la partecipazione diretta dei soci e dei consumatori che, con le loro preferenze, stabiliranno come Coop Alleanza 3.0 andrà a sostenere i progetti. Più vicini è la manifestazione tangibile di come la Cooperativa sia parte integrante dei territori e agisca in armonia e di raccordo con essi".

Da oggi, 27 settembre, fino al 31 ottobre negli ipercoop e nei supermercati di Coop Alleanza 3.0 i soci e i consumatori possono scegliere quale sostenere tra tre progetti specifici per ogni territorio e per ogni comunità, in uno spazio dedicato all'interno del punto vendita. L'area del negozio appositamente allestita per "Più vicini" sarà contraddistinta dalla comunicazione inerente ai tre progetti che i soci e i consumatori potranno scegliere inserendo un gettone nell'urna della propria iniziativa preferita. La preferenza sarà dunque espressa attraverso un gettone fisico contraddistinto da un puntatore in rosso con dalla scritta "Più vicini" che sarà distribuito alle casse ogni 15 euro di spesa e suoi multipli.

La Cooperativa sosterrà con importi proporzionali alle preferenze, espresse dai soci e dai consumatori, i tre progetti abbinati ad ogni punto vendita.

Per i soci di Coop Alleanza 3.0 inoltre è prevista la possibilità di sostenere il proprio progetto preferito anche sul sito all'indirizzo all.coop/piuvicini. Infatti, i soci riceveranno, oltre al gettone fisico, anche l'accredito automatico sulla Carta socio di un gettone virtuale, utilizzabile per sostenere progetti anche di diversi territori: complessivamente sono circa 500 le iniziative proposte e sostenute dalla Cooperativa.

Il sostegno all'iniziativa "Più vicini" è possibile grazie a "Per tutti per te Coop" il programma di Coop Alleanza 3.0 con cui l'1% del valore degli acquisti dei prodotti Coop permette ai soci di sostenere iniziative sociali, culturali, ambientali. Infatti, ad ogni linea del prodotto Coop è stato associato un ambito di intervento: si va dal sostegno all'ambiente a quello per la cultura e lo sviluppo del territorio, dall'educazione al consumo consapevole alla cura degli animali, alla solidarietà locale e internazionale. "+vicini" è legata alla linea Base del prodotto a marchio Coop che costituisce l'espressione massima della missione cooperativa: è nel prodotto a marchio che si realizza l'impegno di Coop nel rispondere ai fondamentali bisogni legati a qualità, sicurezza, convenienza, trasparenza, legalità, rispetto delle persone e dell'ambiente. I prodotti della linea Base garantiscono la convenienza nella spesa quotidiana e la bontà certificata dalla qualità delle materie prime usate e dal risultato dell'accurata selezione dei fornitori e di un rigoroso sistema di controlli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Più vicini", nei punti vendita parte la nuova iniziativa solidale per i territori

ForlìToday è in caricamento