Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Pizzicato a bordo di un'auto rubata, scappa ma viene bloccato dai Carabinieri: arrestato

All'alt intimato dagli agenti, il 20enne a bordo di una Renaul Clio, ha accelerato dandosi alla fuga, ma è stato acciuffato e arrestato

Viaggiava su un'auto rubata, e aveva inoltre le chiavi di un'altra macchina e una carta di credito di cui si era impossessato. A finire nei guai un giovane di 20 anni, senza fissa dimora e già noto alle Forze dell'ordine. Il 20enne è finito nella rete dei Carabinieri di Cesena, che lo scorso lunedì stavano effettuando una serie di controlli nell'area della stazione.

All'alt intimato dagli agenti, il 20enne a bordo di una Renaul Clio, ha accelerato dandosi alla fuga. Una corsa terminata andandosi a schiantare contro un muretto. Sceso dall'auto, il giovane ha proseguito la corsa a piedi ma è stato inseguito e bloccato dagli agenti, dopo una breve colluttazione.

La macchina è risultata rubata ad una signora di 79 anni di Forlì, il 20enne aveva anche una carta di credito di una 50enne forlivese e  le chiavi di una Nissan Micra trovata parcheggiata in stazione, a Forlì. Il ragazzo, in pratica, dopo aver rubato l'auto della signora, aveva trovato all'interno la carta di credito, ed aveva anche prelevato in modo fraudolento 150 euro. E' stato denunciato ed arrestato per una sfilza di reati: furto aggravato, utilizzo indebito della carta di credito, resistenza a pubblico ufficiale e guida senza patente. Le immagini delle telecamere di sorveglianza l'hanno incastrato come autore materiale dei furti e non solo come ricettatore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pizzicato a bordo di un'auto rubata, scappa ma viene bloccato dai Carabinieri: arrestato

ForlìToday è in caricamento