Cronaca

Pizzicato con la cocaina, in casa eroina e bilancino di precisione: arrestato per spaccio

I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile lo hanno sorpreso mentre si trovava nel cervese per l’acquisto di stupefacenti

I Carabinieri della Compagnia di Cervia - Milano Marittima, durante i servizi svolti per il controllo del territorio lo scorso fine settimana, hanno arrestato un trentenne forlivese per detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile lo hanno sorpreso mentre si trovava nel cervese per l’acquisto di stupefacenti. In particolare i militari accortisi della presenza anomala sul territorio del giovane lo hanno controllato e sottoposto a perquisizione personale.

Dall’ispezione sono spuntati due grammi di cocaina suddivisa in dosi. A quel punto i militari hanno proceduto alla perquisizione domiciliare, dove hanno rinvenuto un grammo di eroina e un bilancino di precisione. Arrestato e trattenuto presso le camere di sicurezza del Comando Compagnia sino all’udienza dinanzi al giudice ravennate, il giovane dopo la convalida dell’arresto è stato sottoposto alla misura dell’obbligo di presentazione giornaliera alla Stazione Carabinieri
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pizzicato con la cocaina, in casa eroina e bilancino di precisione: arrestato per spaccio

ForlìToday è in caricamento