Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca

Tutto pronto per i playoff dell’Unieuro al Palafiera, l'incasso devoluto alla città: “E' un momento di ripartenza”

Si disputano venerdì al Palafiera le semifinali di playoff della Pallacanestro 2.015 contro Udine. Chiusa la biglietteria, ci sarà un unico accesso. La raccomandazione: limitare l’uso dell’auto

L’intero incasso della semifinale di playoff che si disputa venerdì sera alle 20.30 al Palafiera tra l’Unieuro e l'Apu Udine sarà devoluto alla città di Forlì dopo l’alluvione. Lo hanno reso noto, in un incontro congiunto, il sindaco di Forlì Gian Luca Zattini e il presidente della Pallacanestro 2.015 Forlì, Giancarlo Nicosanti. Una decisione, quella di giocare al Palafiera, base logistica e operativa della Protezione civile e dei corpi che operano per portare soccorso nelle zone alluvionate, che è stata a lungo ponderata.

“Una decisione non facile: ci siamo interrogati con la società sull’opportunità di far svolgere la partita al Palazzetto - ha detto Zattini - confrontandoci con la Protezione civile, con i Vigili del fuoco e con tutti i volontari che si trovano con uomini e mezzi al Palafiera. Solo dopo aver avuto il loro benestare, e con tutte le precauzioni necessarie per non essere di ostacolo alle operazioni in corso, abbiamo deciso di fare questo passo che vuole essere un gesto concreto di ripartenza. La tragedia che ci ha colpito può essere superata stando uniti lo facciamo con lo sport, per questo voglio ringraziare la Pallacanestro 2.015 che ancora una volta è vicina alla città".  

Venerdì sera ci saranno comunque limitazioni agli accessi e alla logistica: resta chiusa la biglietteria, sia in prevendita sia il giorno stesso, dal momento che gli uffici sono utilizzati dal personale della Protezione civile. I biglietti possono essere acquistati online collegandosi sito https://pallacanestroforli.vivaticket.it/ e nei punti vendita autorizzati dalla società e in quelli abilitati VivaTicket. 

La raccomandazione per chi si reca al Palafiera è di arrivare in anticipo limitando l’uso dell’auto e muovendosi con altri mezzi, dal momento che il tratto di via Punta di Ferro compreso tra le rotonde di via Cervese e Punta di Ferro sarà chiuso al traffico e non sarà consentito utilizzare i parcheggi del palazzetto. Tutto l’incasso della partita di venerdì sarà devoluto alla città di Forlì, cifra che si somma alla raccolta fondi avviata dalla società già nei giorni scorsi. E anche il bar donerà parte degli incassi.

“Abbiamo cercato di muoverci in punta di piedi nell’organizzazione della partita per non intralciare le esigenze della Protezione civile rispetto a uno spettacolo sportivo a cui lavoriamo da un anno, alla luce del dramma che sta vivendo la nostra città le cui ferite saranno lunghe e dolorose - ha detto Nicosanti -. Abbiamo trovato nel Comune di Forlì un interlocutore sempre comprensivo e abbiamo avuto la grande solidarietà e collaborazione della Protezione civile e di tutte le autorità. Persone splendide che hanno compreso non solo l’importanza della partita, ma anche il suo significato verso un ritorno alla normalità”. “La società ha fatto uno sforzo importante - ha aggiunto Nicosanti, in relazione all’incasso che sarà donato - e anche la Fondazione Pallacanestro è stata unanime nell’assumere questa decisione. Un ringraziamento a tutti e un invito ai tifosi a venire al Palazzetto a sostenere la squadra e la città”.
Sono stati invitati alla partita di venerdì tutti i volontari che operano al Palafiera e sarà presente anche il sindaco Zattini, in segno di vicinanza alla società e alla città.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutto pronto per i playoff dell’Unieuro al Palafiera, l'incasso devoluto alla città: “E' un momento di ripartenza”
ForlìToday è in caricamento