Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

Polizia e carabinieri schierati in forze in stazione, pochissimi no vax. La protesta è un flop

La protesta era stata organizzata dai "no vax" attraverso un tam-tam su Telegram , in concomitanza con l'entrata in vigore dell'obbligo di Green pass anche per aerei e treni a lunga percorrenza

Più di 50 unità di personale tra polizia e carabinieri hanno presidiato mercoledì la stazione di Forlì, una delle 54 indicate nei gruppi Telegram come oggetto della manifestazione dei no vax che avrebbe dovuto, nelle intenzioni, paralizzare il traffico ferroviario, ma che si è rivelata un flop in tutt'Italia. Anche a Forlì un piccolo gruppo di contestatori (3-4 persone in tutto) si è avvicinato alla stazione, già presidiata in ogni ingresso da un 5-6 unità in divisa per ogni accesso. Ulteriore personale è stato dislocato nell'atrio e altro, sia in divisa che in borghese, all'esterno nel piazzale. Con loro anche i normali operatori di Trenitalia adibiti al filtraggio per l'accesso ai binari.

VIDEO - Controllo massiccio della stazione 

I contestatori "no green pass" dopo essere stati identificati dalla Questura sono stati fatti allontanare e hanno sostato dalla parte opposta del piazzale, all'angolo con viale della Libertà, secondo un copione che si è replicato in tutte le stazioni italiane prese di mira. La protesta era stata organizzata dai "no vax" attraverso un tam-tam su Telegram , in concomitanza con l'entrata in vigore dell'obbligo di Green pass anche per aerei e treni a lunga percorrenza. I dissidenti del certificato verde si sono dati appuntamento per le 14.30 fino a sera in numerose stazioni italiane, annunciando anche un possibile blocco dei treni.

Ma come in tutte le città si sono presentati gruppi di pochi singoli, ben inferiori al personale delle forze dell'ordine e agli stessi giornalisti presenti per documentare eventuali proteste. Un gruppo più consistente di manifestanti, circa una quindicina di persone, si sono poi spostate sotto la sede del Resto del Carlino per protestare contro un sistema informativo ritenuto "di regime". 

polizia carabinieri stazione-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polizia e carabinieri schierati in forze in stazione, pochissimi no vax. La protesta è un flop

ForlìToday è in caricamento