Polo commerciale in via Bertini, Fratelli d'Italia: "Proposta abominevole, la contrasteremo per le strade"

Fratelli d'Italia ribadisce il suo 'no' alla delibera di Consiglio comunale che permetterà la variante urbanistica con la creazione di un maxi-supermercato, nell'area tra via Bertini, via Balzella e via Correcchio

Fratelli d'Italia ribadisce il suo 'no' alla delibera di Consiglio comunale che permetterà la variante urbanistica con la creazione di un maxi-supermercato, nell'area tra via Bertini, via Balzella e via Correcchio. A ribadirlo è Francesco Minutillo, dirigente di Fratelli d'Italia, almeno della parte del partito in cui si rispecchia il consigliere votante in consiglio, il capogruppo e fratello Davide Minutillo. All'interno della sezione locale del partito della Meloni si è consumata la frattura sull'ingresso di Marco Catalano, uscito da Forza Italia, in Fratelli d'Italia, con una serie di storici dirigenti ed attivisti che si sono discostati dai vertici regionali. Francesco Minutillo spiega di parlare "come unico rappresentante provinciale di Fratelli d'Italia posso solo dire una cosa: il vicesindaco Daniele Mezzacapo sulla questione della creazione di un altro centro commerciale sta tradendo il mandato elettorale. Lo scorso anno in rappresentanza di Fratelli d'Italia ho sottoscritto un programma elettorale nel quale ci impegnavamo a difendere e rilanciare il centro storico, la sua vita ed i suoi commercianti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il vicesindaco, con un'intervista, ha spiegato i motivi per il voto favorevole della delibera. Ma Minutillo non si è detto convinto: "Oggi lo capisce anche un bambino che aprire un nuovo ed inutile Iper significa dare il colpo di grazia al nostro centro. Fratelli d'Italia si opporrà in tutte le sedi a questa proposta: in consiglio, per le strade e tra la gente. Questa cosa non deve passare. Noi siamo persone con tanti difetti ma con una parola sola. Difendere veramente il nostro centro. Il mio è un invito personale: Mezzacapo onori il programma elettorale, rigetti le varie pressioni che riceve su questo progetto, rinsavisca e ritiri questa abominevole proposta", conclude Francescoi Minutillo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un improvviso arresto cardiaco spezza la vita ad un giovane di 26 anni

  • "Sarà un maxi-supermercato, secondo solo all'iper": i commercianti chiedono di bocciare il progetto

  • Meldola, si lancia nel vuoto e perde la vita: nuova tragedia al ponte dei Veneziani

  • Mentre lavora il giardino di casa la terra restituisce bombe a mano e proiettili: strada chiusa a pochi passi dal centro

  • Centauro esce di strada: la moto vola nella scarpata, interviene l'elicottero

  • Il primo giorno dei bar: "Poca gente e chiedono il permesso per entrare. Ma chi entra consuma dentro"

Torna su
ForlìToday è in caricamento