menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Polstrada di Rocca, nuova riunione del "Comitato SS67" per la mobilitazione di sabato

Nuova riunione del "Comitato Civico SS67", martedì sera in Comune a Rocca San Casciano, per sostenere la mobilitazione contro la chiusura del distaccamento di polizia stradale

Nuova riunione del "Comitato Civico SS67", martedì sera in Comune a Rocca San Casciano, per sostenere la mobilitazione contro la chiusura del distaccamento di polizia stradale, alla presenza del sindaco Pier Luigi Lotti. Proprio il Comune di Rocca, per scongiurare una precedente minaccia di chiusura, aveva riadattato degli spazi al piano terra di proprietà comunale, con tanto di cortile per i veicoli di servizio, neanche un anno fa. Ora è piombata la mannaia del Ministero, con il progetto di chiusura.

Sabato ci sarà la manifestazione di protesta, in programma alle 10.30 davanti al Municipio di Rocca San Casciano, per chiedere che il distaccamento della Polizia Stradale presente in paese da oltre sessant’anni rimanga aperto.  Su questo tema la Polizia di Forlì ha ricevuto martedì anche la visita di Giovanni Busacca, Direttore nazionale della Polizia Stradale, di passaggio dopo una lezione al Caps di Cesena.

Intanto crescono le adesioni di sindaci e rappresentanti istituzionali alla mobilitazione di sabato pomeriggio. Per ora hanno comunicato la loro adesione i seguenti sindaci che saranno presenti con la fascia tricolore: Pier Luigi Lotti (Rocca San Casciano), Maurizio Monti (Portico e San Benedetto), Francesco Tassinari (Dovadola), Simona Vietina (Tredozio) che è anche deputato di Forza Italia, Roberto Canali (Predappio), Ursula Valmori (Premilcuore). Dal Comune di Castrocaro hanno fatto sapere che il Sindaco probabilmente per altri impegni istituzionali non riuscirà, ma comunque il Comune sarà rappresentato da un membro di Giunta. Alla manifestazione sarà inoltre presente Rosaria Tassinari, per dieci anni Sindaco di Rocca e oggi assessore alle Politiche Sociali e per la famiglia del Comune di Forlì.

All’invito dei coordinatori del Comitato, Vincenzo Bongiorno, Alessandro Ferrini e Riccardo Ragazzini, ha poi risposto il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini a causa di precedenti impegni. Per quanto riguarda i parlamentari forlivesi, hanno comunicato la loro presenza Jacopo Morrone, Simona Vietina e Carlo Ugo de Girolamo. Marco Di Maio ha fatto pervenire la sua vicinanza all’iniziativa di sabato, comunicando che per impegni precedentemente assunti non riuscirà ad esserci. Anche il deputato bolognese, Galeazzo Bignami si è espresso a favore della mobilitazione del Comitato per il mantenimento della Polstrada a Rocca. Ha inoltre fatto sapere che ci sarà, il consigliere regionale Massimiliano Pompignoli, oltre a numerosi altri rappresentanti tra consiglieri provinciali e comunali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Troppo stress nel lavorare da casa: il burnout da smart working

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento