menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Predappio, all'Istituto comprensivo abbattuta dopo 40 anni la più importante barriera architettonica

 Grazie all’installazione di un montascale viene eliminata, infatti, un’importante barriera architettonica, preclusiva per disabili e persone con mobilità ridotta

Come previsto e anticipato pochi mesi fa, le scuole medie di Predappio, dopo 40 anni, saranno accessibili a tutti. Grazie all’installazione di un montascale viene eliminata, infatti, un’importante barriera architettonica, preclusiva per disabili e persone con mobilità ridotta.

"È un segno di civiltà e dovrebbe essere un qualcosa di ordinario e non di straordinario - commenta il vicesindaco e assessore alla Pubblica Istruzione, Luca Lambruschi -. Finalmente tutti i nostri studenti potranno accedere anche al piano superiore della scuola e all'aula di arte. Chi nella vita ha già tante barriere da superare, almeno a scuola non ne deve avere".

"Grazie alla disponibilità del dirigente del nostro istituto comprensivo, Donato Tinelli - chiosa Lambruschi - allo sforzo dell’ufficio tecnico ed a una variazione di bilancio, abbiamo iniziato e portato a termine in pochissimo tempo la realizzazione di un montascale che permetterà a tutti gli alunni di raggiungere tutte le aule della scuola".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento