menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Predappio, coronavirus e servizi scuola stoppati: "Nessun addebito alle famiglie"

"Verranno ovviamente fatturati i mesi di gennaio e febbraio fino al momento in cui sono stati erogati i servizi"

Non saranno addebitati i servizi mensa, trasporto e prescuola per tutti gli alunni del territorio di Predappio. E' la decisione presa dall'amministrazione comunale, specificando che "verranno ovviamente fatturati i mesi di gennaio e febbraio fino al momento in cui sono stati erogati i servizi". A seguito degli accordi presi con la cooperativa Formula Servizi che gestisce i servizi relativi all’asilo nido, la fatturazione del mese di febbraio è stata ridotta. "Tale riduzione di costi è stata pagata dal Comune - viene evidenziato -. Da marzo non verranno emesse ulteriori fatture per le famiglie. A carico del Comune resteranno alcuni costi che verranno valutati con la cooperativa “Formula Servizi alle Persone”".

Sono ancora disponibili alcune mascherine che possono essere ritirate in Comune o venerdì mattina a Fiumana in piazza Pertini. "Abbiamo consegnato un numero elevatissimo di mascherine di cui quasi 1500 a strutture socio sanitarie e a lavoratori a rischio - spiega il sindaco Roberto Canali -. Tante associazioni e gruppi le hanno donate e in tanti le hanno distribuite. Con i soldi raccolti sono state acquistate da una associazione alcune mascherine poiché quelle regalate non erano sufficienti. Con la restante somma è già stato emesso un primo bonifico per il progetto “Predappio Futuro Comune”".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento