rotate-mobile
Cronaca Predappio

Predappio, nuovo sostegno alle famiglie: il Comune eroga altri buoni spesa

Sono destinati alle persone in grave difficoltà economica per cambiamenti avvenuti nella situazione lavorativa-reddituale a seguito dei provvedimenti legati alla pandemia da covid-19 o in stato di bisogno

Il Comune di Predappio, grazie a risorse statali per misure di solidarietà alimentare stanziate per l'emergenza Covid 19, integrate con propri fondi di bilancio, intende sostenere le famiglie in difficoltà nell'acquisto di generi alimentari e prodotti di prima necessità, attribuendo dei buoni spesa. Tali sono destinati alle persone in grave difficoltà economica per cambiamenti avvenuti nella situazione lavorativa-reddituale a seguito dei provvedimenti legati alla pandemia da covid-19 o in stato di bisogno.

Saranno assegnati prioritariamente ai nuclei che non beneficiano di altre forme di sostegno pubblico (Reddito di cittadinanza, Reddito di emergenza, Naspi, indennità di mobilità, cassa integrazione guadagni, altre forme di sostegno previste a livello locale o regionale); i nuclei assegnatari di tali forme di sostegno, che hanno comunque presentato domanda nei termini dell'avviso, accederanno al buono spesa solo in via residuale, qualora rimangano fondi.

Per ottenere i buoni occorre presentare domanda, su apposito modello disponibile sul portale del Comune di Predappio, e trasmetterla firmata, insieme alla scansione di un documento di riconoscimento, alla mail protocollo@comune.predappio.fc.it dal 11 al 31 maggio. Le domande pervenute dopo il 31 maggio non saranno valutate e occorrerà ripresentare domanda in occasione di eventuali futuri bandi.

Solo chi non fosse in grado di utilizzare l'invio per mail, può contattare l'Ufficio Servizi Sociali 0543 921770 per un appuntamento per la consegna della domanda, che deve essere presentata all'Ufficio Relazioni con il Pubblico entro le 13 del 31 maggio. L'ufficio rimane a disposizione per fornire chiarimenti e informazioni dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 13 e anche il pomeriggio di martedì e giovedì dalle 15 alle 17, è inoltre possibile inviare una mail a roberto.battistini@comune.predappio.fc.it oppure a liliana.piolanti@comune.predappio.fc.it

Le domande saranno esaminate nel mese di giugno e l'esito sarà comunicato alla mail o al numero di cellulare indicato dai richiedenti. Il credito per il buono spesa sarà associato alla tessera sanitaria del beneficiario e le famiglie potranno fare acquisti negli esercizi aderenti, il cui elenco è riportato di seguito. Il sistema non ha costi per le famiglie, i negozianti e l'Amministrazione comunale, grazie al sostegno della banca "La Bcc credito cooperativo ravennate, forlivese e imolese Soc. Coop." che, per un anno, copre i costi della piattaforma informatica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Predappio, nuovo sostegno alle famiglie: il Comune eroga altri buoni spesa

ForlìToday è in caricamento