menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Predappio, Premio Hombres Itinerante: fotografie, poesie, racconti a concorso

Le premiazioni, con opere realizzate dallo scultore Francesco Bombardi, si terranno il 17 ottobre a Predappio. I risultati del concorso verranno pubblicati sulla pagina www.premiohombres.com

Uno scatto per scoprire l’identità di Predappio e il Sangiovese e dei Borghi Autentici d’Italia. Ma anche fotografie a tema libero, poesie, racconti, diari, articoli giornalistici. È aperto a varie forme d’espressione il Premio Hombres itinerante giunto alla sua undicesima edizione, organizzato dal Comune di Predappio assieme all’associazione Hombres e dedicato quest’anno a Vittorio Emiliani.  Le prime due sezioni del concorso sono dedicate alla fotografia e aperte a tutti i fotoamatori, che possono presentare un massimo di quattro opere per categoria: la sezione FBAI prevede uno scatto (colore e bianco/nero) per scoprire l’identità di Predappio, il Sangiovese e dei Borghi Autentici d’Italia (il cui elenco si può trovare sul sito www.borghiautenticiditalia.it).

La seconda, FL, è per la fotografia a tema libero (colore e bianco/nero). La sezione P è dedicata alla poesia, con una lirica in lingua italiana della lunghezza massima di 36 righe (potranno essere inviate due o tre poesie brevi o sonetti, purché la lunghezza complessiva non superi le 36 righe orientative), edita o inedita. Non saranno ammessi testi già premiati ai primi tre posti in altri concorsi. La sezione S è invece per silloge di poesie in lingua italiana, composta da non meno di 24 composizioni e non più di 34, possibilmente di non oltre 36 righe.
 
Il racconto a tema libero è protagonista della sezione R, con brani della lunghezza massima di cinque cartelle. I testi dovranno essere in lingua italiana, editi o inediti. Con l’edizione D ci si può invece sbizzarrire sul modello del diario, scrivendo una storia su Predappio, la Romagna e il Sangiovese, partendo da un incipit tratto da “Dialogo di una vecchia vigna di Sangiovese e di un giovane viticoltore” di Giampaolo Gravina (reperibile sul sito www.premiohombres.com). La sezione G è incentrata infine sul giornalismo, con un articolo o una pubblicazione incentrata sul tema dei borghi, dell’identità e dello sviluppo ecocompatibile, per concludere con l’ultima sezione, dedicata a Vittorio Emiliani, aperta a saggi o articoli dedicati al grande giornalista.
 
La partecipazione al concorso è gratuita: la presentazione degli elaborati va fatta entro le ore 24,00 del 5 settembre 2015, esclusivamente via mail all’indirizzo segreteriadihombres@gmail.com (nell’oggetto va messo, in ordine: PH15, sezione per cui si partecipa, nome concorrente. Solo in via eccezionale si accetteranno opere spedite via posta, all’indirizzo: Premio Hombres, presso Ristorante Angeletta, via Roma 78, 67061 Carsoli - AQ). Nella busta o nel file online dovranno esserci gli elaborati e la scheda personale con i dati del partecipante (nome e cognome, residenza, telefono, eventuale fax, email e un breve curriculum). Le premiazioni, con opere realizzate dallo scultore Francesco Bombardi, si terranno il 17 ottobre a Predappio. I risultati del concorso verranno pubblicati sulla pagina www.premiohombres.com; i premiati ed i partecipanti riceveranno tempestivamente l’invito, via email, a partecipare alla premiazione. Per chiarimenti ed informazioni tel. 389.7906148; segreteriadihombres@gmail.com.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento