rotate-mobile
Cronaca Zona Stazione

L'Itis Marconi ha premiato le proprie eccellenze: riconoscimenti per 100 studenti

Sabato scorso si è rinnovato un importante appuntamento per la Scuola e per la Città di Forlì presso l' ITIS G. Marconi che ha premiato le proprie eccellenze con borse di studio. L'Istituto Tecnico Industriale Statale "Guglielmo Marconi" ha premiato i propri migliori studenti

Sabato scorso si è rinnovato un importante appuntamento per la Scuola e per la Città di Forlì presso l' ITIS G. Marconi che ha premiato le proprie eccellenze con borse di studio. L'Istituto Tecnico Industriale Statale "Guglielmo Marconi" ha premiato i propri migliori studenti, quelli che hanno ottenuto una media superiore all'8 nell'anno scolastico precedente e quelli che hanno ottenuto 100 e 100 e lode all'esame di maturità.

L'iniziativa dell'Istituto acquista valore e prestigio in quanto sono state numerose a le autorità del mondo del lavoro e della cultura presenti nell'Aula Magna e pronti a conferire elogi ed onori agli studenti più meritevoli, come ha precisato il Dirigente Scolastico dell'Istituto Eliana Fiorini. Per il Dirigente Scolastico Eliana Fiorini questo è l'ultimo anno di attività professionale svolta all'interno dell'ITIS Marconi.

La cerimonia si è svolta alla presenza del sindaco di Forlì, Davide Drei e del primo cittadino di Forlimpopoli, Mauro Grandini, nel ruolo istituzionale di Rappresentante della Provincia. Fra le autorità presenti anche Lubiano Montaguti, l'Assessore alle Politiche Educative del Comune di Forlì, poi Walter Zanzani, il Console provinciale dei Maestri del Lavoro di Forlì-Cesena, poi Giampaolo Dall'Agata Segretario del Collegio Periti Industriali e Periti Industriali Laureati, Paolo Francia di Climatek e Enzo Poggi, il Vicedirettore di Unindustria Forlì insieme a Tonino Bernabei, il Presidente di Romagne Acque,

Tutte le autorità presenti si sono alternate nel momento della premiazione e ciascuno di loro ha premiato i ragazzi meritevoli. Ha concluso il giro delle premiazioni, la famiglia di Elena e Daniele Maltoni che ha assegnato ulteriori borse di studio a quei ragazzi che hanno dimostrato una particolare eccellenza nelle stesse materie nelle quali si distingueva il loro figlio Matteo, deceduto nel dicembre 2007 a seguito di un incidente e che si era diplomato presso l'ITIS. All'impegno della Famiglia Maltoni si associa quello dell'Associazione dei Genitori dell'ITIS che crede fermamente che l'impegno scolastico dei propri ragazzi sia un valore che debba essere riconosciuto e premiato.

L'Associazione dei Genitori dell'ITIS, costituita già nel 1974, grazie alle quote associative, da molti anni mette a disposizione dei ragazzi più meritevoli un riconoscimento per il loro impegno e per il risultato che da questo emerge. Il presidente dell'Associazione Alberto Panzavolta ha a sua volta premiato sabato mattina alcuni dei ragazzi. Sono stati premiati circa 100 ragazzi. Come ha poi specificato il Dirigente Scolastico Eliana Fiorini, a partire da questo anno, il Ministero dell'Istruzione ha di nuovo messo a disposizione la cifra di euro 450 per gli studenti che si sono diplomati con 100 e lode e il premio in danaro sarà riscuotibile presso l'Istituto Marconi.

Inoltre sempre da questo anno scolastico sarà possibile sostenere l' Esame di Stato per l'abilitazione all'esercizio della libera professione dopo avere svolto 18 mesi di praticantato. Inoltre come ha specificato il professor Dall'Agata, Segretario del Collegio Periti Industriali e Periti Industriali Laureati, da questo Istituto si sono diplomati studenti che poi si sono realizzati nella vita e fra questi ha citato anche due deputati forlivesi attalmente in carica, Marco Di Maio e Gianluca Pini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Itis Marconi ha premiato le proprie eccellenze: riconoscimenti per 100 studenti

ForlìToday è in caricamento