menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Premilcuore si arrangia. "Con gli sci per raggiungere chi è isolato"

Situazione ancora critica a Premilcuore. Lo conferma il primo cittadino Luigi Capacci. "Cerchiamo di tenere in ordine la viabilità, ma non sappiamo più dove mettere la neve"

Situazione ancora critica a Premilcuore. Lo conferma il primo cittadino Luigi Capacci. “Cerchiamo di tenere  in ordine la viabilità, ma non sappiamo più dove mettere la neve. Le strade sono percorribili, ma solo con catene”. Le situazioni di isolamento sono difficoltose da affrontare.  Dopo la segnalazione di una signora sola a Castel dell’Alpe, sono partiti lunedì spalaneve con uomini e motoseghe, dovendo percorrere una  strada che attraversa un bosco. Un’altra segnalazione riguarda un uomo solo, in piena campagna, a Rio dei Campi, senza cibo.

Lunedì pomeriggio sono partiti con gli sci volontari della Protezione Civile nel tentativo di raggiungere la zona e capire la situazione. “Tra un’ora, con mezzo attrezzato – annuncia Capacci – vado a recuperare un mio assessore che abita a Montalto. Valerio Varoli è bloccato da mercoledì e  lo porto a casa mia. Ho chiesto un mezzo speciale per il Comune, ma non mi è arrivato nulla, ci arrangiamo e vorrei che questo fosse riconosciuto”.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Troppo stress nel lavorare da casa: il burnout da smart working

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento