Cronaca

"Premio Rosetta", riconoscimento ai ragazzi della Media Zangheri

Sono stati premiati i tre elaborati meritevoli su un tema proposto, che quest’anno riguardava la figura di Annalena Tonelli, la volontaria cattolica forlivese uccisa in Africa il 5 ottobre 2003

Giovedì si è svolta la premiazione dei ragazzi della Scuola Media Zangheri che hanno partecipato al “Premio Rosetta”, concorso che da sette anni il Soroptimist Club Forlì realizza per ricordare la socia Rosetta Bazzocchi Rocchi. Sono stati premiati i tre elaborati meritevoli su un tema proposto, che quest’anno riguardava la figura di Annalena Tonelli, la volontaria cattolica forlivese uccisa in Africa il 5 ottobre 2003. Oltre novanta i ragazzi coinvolti nelle sei sezioni delle classi seconde. Un premio in denaro, da spendere in materiale didattico, ai primi tre classificati (Chiara Zattoni, Alice Luccaroni, Jacopo Michelacci) e alla Scuola, una menzione speciale ad altri dieci segnalati e un attestato a tutti i partecipanti, premi consegnati alla presenza del dirigente Luigi Abbate, degli insegnanti, della Presidente Soroptimist Raffaella Orazi e del figlio di Rosetta, Antonio Rocchi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Premio Rosetta", riconoscimento ai ragazzi della Media Zangheri

ForlìToday è in caricamento