menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Prendiamoci a Cuore .... Admo": la ricerca di potenziali donatori non si ferma

Giovedì dalle 16.30 alle 19.30 lo staff di Admo sezione Forlì-Cesena sarà presente nella sede principale del Gruppo Medoc in viale Vittorio Veneto 1/a

Anche per il 2020 continua la collaborazione con il Poliambulatorio Medoc e Admo per il progetto "Prendiamoci a Cuore .... Admo". Giovedì dalle 16.30 alle 19.30 lo staff di Admo sezione Forlì-Cesena sarà presente nella sede principale del Gruppo Medoc in viale Vittorio Veneto 1/a. "E’ possibile candidarsi come potenziali donatori tutte le persone di età compresa tra i 18 e i 35 anni - afferma Susanna Schiavone della direzione “ Promozione della Salute” -. Gli aspiranti donatori potranno presentarsi nella nostra sede, senza appuntamento e troveranno lo staff di Admo pronti ad accoglierli per procedere con un colloquio informativo e sottoporsi ad un prelievo salivare".

"Ricordiamo a tutti l’importanza  di donare il midollo osseo perché rende possibile la guarigione di gravi malattie come leucemie, linfomi, mielom, talassemia e immunodeficienze - continua -. Considerato che la compatibilità tra paziente e donatore si verifica una volta su quattro in  ambito familiare ( fratelli  e sorelle) ma diventa molto rara circa 1 su centomila tra individui "non" consanguinei, ricordiamo l’importanza di fare questo gesto di solidarietà". Per informazioni contattare la segreteria del Gruppo Medoc: 0543 36970

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Scroccadenti romagnoli, uno tira l'altro: la ricetta

Arredare

Cambiare il divano: ecco la guida completa e i consigli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento