Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca

Preparava il saccheggio di bevande e alimenti: colto in flagrante ed arrestato

L'episodio si è consumato alcune nottate fa al supemercato "Lidl" di viale Vittorio Veneto

Un romeno di 28 anni, già noto alle forze dell'ordine e senza fissa dimora, è stato arrestato in flagrante dagli agenti della Volante dell’Ufficio Prevenzione Generale della Polizia di Stato con l'accusa di tentato furto aggravato. L'episodio si è consumato alcune nottate fa al supemercato "Lidl" di viale Vittorio Veneto. I poliziotti erano impegnati in un servizio di controllo del territorio, quando, transitando nei pressi del punto vendita, hanno udito azionarsi il suono della sirena dell’allarme antifurto.

In pochi istanti gli operatori hanno raggiunto il retro dell’esercizio commerciale, constatando uno squarcio di un telo posizionato a chiusura di un’area dove si trova depositata merce da introdurre nel magazzino per lo stoccaggio e la vendita. Gli agenti, entrati dallo stesso punto di accesso creato dal ladro, lo hanno sorpreso mentre stava accatastando bevande ed altri generi per il trasporto all’esterno e il successivo trafugamento. Vista la flagranza, l’uomo è stato arrestato e condotto in Questura, dove è stato trattenuto una notte in cella in attesa dell'udienza di convalida, come richiesto dal pubblico ministero Fabio Magnolo.

Il Giudice, tenuto conto della richiesta formulata dal pubblico ministero d’udienza, ha convalidato l’arresto. Il soggetto è stato rimesso in libertà per dare corso all’esecuzione di un provvedimento di espulsione dal territorio nazionale per motivi di sicurezza pubblica emanato nei suoi confronti dal Prefetto su proposta del questore Lucio Aprile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Preparava il saccheggio di bevande e alimenti: colto in flagrante ed arrestato

ForlìToday è in caricamento