rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca Meldola

Prese di mira un'azienda: dovrà stare lontana dai luoghi frequentati dai proprietari

Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, la 42enne si era recata nell'azienda, danneggiandone le insegne, la cartellonista verticale e il cancello automatico, tentando di entrare

E' accusata di aver danneggiato per futili motivi le insegne di un'azienda. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Meldola, al termine di un'attività investigativa, hanno sottoposto alla misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa una donna quarantaduenne residente a Meldola. I fatti oggetti di reato si sono consumati il 4 novembre scorso. Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, la 42enne si era recata nell'azienda, danneggiandone le insegne, la cartellonista verticale e il cancello automatico, tentando di entrare. Per tali motivi, l'indagata è stata raggiunta dal provvedimento con prescrizione di tenersi lontana dai luoghi frequentati dai proprietari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prese di mira un'azienda: dovrà stare lontana dai luoghi frequentati dai proprietari

ForlìToday è in caricamento