menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La città che non va: preservativi lasciati nelle fioriere vicino alle scuole

I preservativi abbandonati? Non sono un gran bel vedere e qui di fronte alla maleducazione dei singoli poco si può fare. Nell'iniziativa 'La città che non va' questa volta la segnalazione viene da Carpinello

I preservativi abbandonati? Non sono un gran bel vedere e qui di fronte alla maleducazione dei singoli poco si può fare. Nell'iniziativa 'La città che non va' questa volta la segnalazione viene da Carpinello. Per inviare una tua segnalazione (non anonimo e possibilmente corredata da materiale fotografico), manda una e-mail a redazione@romagnaoggi.it. Gireremo le segnalazioni alle autorità per una risposta. Contemporaneamente è aperta anche l'iniziativa della 'Forlì che funziona'. In questo caso, serve uno sforzo in più: guardare la città con altri occhi, individuare ciò che piace in particolare e segnalarlo, in quanto si cresce anche coi buoni esempi!

PRESERVATIVI NELLE FIORIERE

Nella sua segnalazione fotografica protesta Lucio Angelicchio: “Per le aiuole del parcheggio della scuola in via Villa Giselda di Carpinello servirebbero nuovi fiori e invece sono abbandonate. Non solo: sono piene di preservativi, anche nei mesi scolastici”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento