rotate-mobile
Cronaca

"Stop al massacro in Siria": presidio davanti alla Prefettura

"Aleppo è ridotta ad un cumulo di macerie e donne, bambini e civili inermi muoiono senza colpe", affermano gli organizzatori

Lunedì il Centro per la Pace di Forlì promuove dalle 18 alle 19 un presidio in Piazza Ordelaffi, davanti alla sede della Prefettura, per chiedere di fermare il massacro in Siria. "Aleppo è ridotta ad un cumulo di macerie e donne, bambini e civili inermi muoiono senza colpe - affermano gli organizzatori -. Tutti insieme per chiedere alla Comunità internazionale e il Governo italiano di adoperarsi per porre fine a questa strage. Aiutiamo i sopravvissuti, accogliamo i rifugiati e blocchiamo il commercio delle armi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Stop al massacro in Siria": presidio davanti alla Prefettura

ForlìToday è in caricamento