menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prevenzione incendi nei boschi, tre progetti per oltre 360.000 euro

Nell’ambito del programma di interventi per la prevenzione degli incendi boschivi, sono state approvate recentemente dalla Giunta Provinciale di Forlì-Cesena tre delibere

Nell’ambito del programma di interventi per la prevenzione degli incendi boschivi, sono state approvate recentemente dalla Giunta Provinciale di Forlì-Cesena tre delibere che contengono rispettivamente tre progetti definitivi ed esecutivi per la forestazione e la manutenzione di opere esistenti nei principali bacini idrografici del territorio. Si tratta di un’azione a difesa dell’ambiente, sia per la prevenzione dei possibili danni causati dagli incendi, sia per la conservazione di importanti aree da tutelare dal punto di vista della flora e della fauna.
 
I fondi derivano dalla Regione Emilia-Romagna, che ha finanziato il programma relativo agli interventi di manutenzione e salvaguardia dagli incendi boschivi del patrimonio indisponibile forestale regionale (Demanio ex ARF), con cui sono state assegnate risorse all’assessorato alle Politiche agro-alimentari della Provincia di Forlì-Cesena, in quanto soggetto gestore del demanio regionale ubicato nel territorio provinciale, che ha redatto i progetti.

 
Si tratta di interventi per un totale di 361.201 euro. In particolare, gli interventi riguarderanno il  bacino idrografico del Fiume Savio e Tevere (nei comuni di Bagno di Romagna, Sarsina e Verghereto), con opere per un importo di 126.201 euro; il bacino idrografico del Fiume Bidente e Rabbi (nei comuni di Santa Sofia, Galeata e Premilcuore) per un importo di 120.000 euro; il bacino idrografico dei fiumi Rabbi, Montone e Tramazzo (nei comuni di Portico San Benedetto, Premilcuore e Tredozio) per un importo di 115.000 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento