menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Meteo, l'estate può attendere. Mercoledì instabile, domenica ancora piogge

L'estate può attendere. Nel corso del weekend è attesa la discesa di una perturbazione atlantica, che sarà preceduta sabato da un aumento delle temperature che si porteranno in linea con le medie del periodo

L’estate può attendere. Nel corso del weekend è attesa la discesa di una perturbazione atlantica, che sarà preceduta sabato da un aumento delle temperature che si porteranno in linea con le medie del periodo. Domenica i modelli matematici indicano il ritorno di pioggia, con precipitazioni diffuse anche per la giornata di lunedì. Nell’immediato è invece prevista un’irruzione di aria artica che mercoledì determinerà instabilità accompagnata da un nuovo abbassamento delle temperature.

Per mercoledì il cielo sarà irregolarmente nuvoloso con addensamenti più consistenti sul settore orientale, che daranno luogo a qualche rovescio. Nel corso della giornata tendenza ad attenuazione dei fenomni. Le temperature sono previste al di sotto della media stagionale, con le minime oscillanti intorno ai 12°C e le massime tra 16 e 18°C. I venti soffieranno dai quadranti nord-orientali, con rinforzi sul mare che da poco mosso tenderà a molto mosso.

Giovedì sarà soleggiato, con temperature in aumento nei massimi ed in ulteriore calo nei minimi, con valori al di sotto dei 10°C sulle pianure. Venerdì e sabato ci sarà qualche nuvola in più per l’arrivo di corenti occidentali, ma senza precipitazioni. Domenica guasto meteorologico dalla mattinata per l’arrivo di una perturbazione atlantica con rovesci e temporali in estensione nel corso della giornata da ovest al resto della regione.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlimpopoli, lavori su via Tagliata, usare percorsi alternativi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento