menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Meteo, 'fiammata' africana: da lunedì esplode l'estate con caldo anomalo

Da lunedì tenderà a rafforzarsi l'anticiclone nord africano, con masse d'aria molto calda in quota, responsabile di un significativo e anomalo rialzo termico

Ultimi giorni all'insegna della variabilità atmosferica. Il ponte del primo maggio si attende stabile, anche se non mancherà nuvolosità innocua, che non darà luogo a precipitazioni. Da lunedì, secondo l'elaborazioni dei modelli matematici, tenderà a rafforzarsi l'anticiclone nord africano, con masse d'aria molto calda in quota, responsabile di un significativo e anomalo rialzo termico. Le temperature saranno di circa 6-8 gradi superiori alla media, con i valori diurni che potranno superare abbondantemente i 27-28 gradi. Il caldo anomalo durerà almeno quattro giorni. A cavallo del 10 maggio l'alta pressione cederà il passo a correnti fresche atlantiche, con possibilità di violenti temporali complice il vistoso contrasto termico che si verrà a creare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento