Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Santa Sofia

Temperature in picchiata sulla Romagna. E arriva anche la prima neve in Appennino

L'irruzione di aria fredda dalla Scandinavia ha infatti portato i primi fiocchi oltre i 1500 metri

Prima neve della stagione sul crinale forlivese. Il Monte Falco si è risvegliato sotto un lieve mantello bianco. L'irruzione di aria fredda dalla Scandinavia ha infatti portato i primi fiocchi oltre i 1500 metri, accompagnati da forti raffiche di vento. A documentare il fenomeno atmosferico la pagina Facebook Meteo-PedemontanaForlivese, con tanto di reportage video. Lo scorso anno la prima neve sulle vette arrivò il 27 settembre, mentre l'anno precedente tardò al 6 novembre.

A quota 1.628 metri la minima è scesa al di sotto dello zero, con la colonnina di mercurio che ha toccato -0,1°C, all'indomani di una domenica piuttosto frizzante, con la temperatura oscillata attorno allo zero. Qualche pioggia ha bagnato a macchia di leopardo l'entroterra, mentre in pianura non si sono manifestati i possibili temporali annunciati attraverso un'allerta di Protezione Civile. Sensibile l'abbassamento termico in tutto il Forlivese, con le minime in pianura oscillanti intorno ai 10°C, il tutto reso ancor più frizzante dai venti dai quadranti nord-orientali.

Il freddo si farà sentire anche nei prossimi giorni. Martedì si alterneranno schiarite ed annuvolamenti, mentre mercoledì non si escludono piogge deboli o locali rovesci, più probabili sul settore centro-orientale della regione, in attenuazione dal tardo pomeriggio. Le temperature continueranno a diminuire nei valori minime, con punte inferiori ai 10°C. Nei giorni a seguire "l'espansione di un'area di alta pressione apporterà condizioni di tempo stabile durante tutto il periodo, con cielo in prevalenza sereno o temporaneamente velato per il passaggio di nubi alte e stratificate. Le temperature massime oscilleranno tra 16 e 19 gradi".

Immagine da clip video Facebook Meteo-PedemontanaForlivese

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Temperature in picchiata sulla Romagna. E arriva anche la prima neve in Appennino

ForlìToday è in caricamento