Azienda forlivese si attiva nella produzione di visiere protettive. E partono le donazioni

C'è un'azienda del territorio forlivese impegnata per dare il suo contributo all’emergenza sanitaria che sta coinvolgendo tutti quanti in questo periodo

Ne produrranno decine di migliaia entro i prossimi 14 giorni. E nel frattempo ne sono state donate 80 all'ospedale "Morgagni-Pierantoni" di Forlì, 50 alla Croce Rossa di Cesena e 150 al "Marconi" di Cesenatico. C'è un'azienda del territorio forlivese impegnata per dare il suo contributo all’emergenza sanitaria che sta coinvolgendo tutti quanti in questo periodo. Si tratta della Cartesio Fullcard, attiva a Terra del Sole dal 1987, che ha ideato e sviluppato velocemente delle visiere protettive al fine di proteggere il personale dell’azienda nello svolgimento del proprio lavoro.

La realizzazione è avvenuta con la collaborazione di Enrico Farabegoli, medico del  118 di Cesena, e del dottor Gianluca Camporesi del laboratorio Cev di Faenza. Si tratta di un prodotto, spiegano i titolari Enzo Ricci e Maurizio Lupia, sviluppato perchè fosse conforme CE cat.1. Le prime visiere sono state già consegnate e donate Cartesio Fullcard al personale del 118 di Cesena, alla Croce Rossa di Cesena, ai Reparti di otorinolaringoiatra e di cardiologia di Forlì. "Inoltre è partita una raccolta fondi privata finalizzata a raccogliere fondi per acquistare altre visiere da regalare al personale sanitario della provincia", affermano Ricci e Lupia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dal sindaco Marianna Tonellato un ringraziamento all'azienda, "che ha garantito la sua produzione per garantire 5mila mascherine protettive alla nostra Ausl". Il primo cittadino ha voluto anche ringraziare un cittadino, Ivo Perini, per aver donato mascherine ai dipendenti comunali. "Ma le manifestazioni di generosità sono tante e troveremo presto il modo di convogliarle nel miglior modo possibile".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il bollettino domenicale: altri contagiati nel Forlivese

  • Attacco di recensioni negative, il ristorante pubblica un cartello contro gli "haters"

  • Non ce l'ha fatta il motociclista tamponato da un'auto: era un volto noto della città

  • Attraversa davanti all'Electrolux, gravissimo un lavoratore investito da un'auto

  • Coronavirus, 5 pazienti in terapia intensiva. Scoppia un nuovo focolaio a Predappio

  • Coronavirus, il nuovo boom di contagi dopo le vacanze. Il covid-hotel è sold out: "Anche giovani tra gli ospiti"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento