menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

“Professione Educatore”: sui social le tesi sui servizi educativi per l'infanzia

Dal 1998 sono stati svolti diversi progetti di tesi con l’università di Bologna sui servizi educativi, sulle sperimentazioni e innovazioni a livello educativo, pedagogico e psicologico

Il Centro di Documentazione “Professione Educatore” di Forlimpopoli si appresta ad ampliare ulteriormente l’attività di divulgazione sui social network delle tematiche educative relative all’infanzia. A partire da mercoledì verrà infatti inaugurata sulla pagina Facebook di Outdoor Education Forlì-Cesena una nuova rubrica dal titolo “InTesi” nella quale verranno presentate a cadenza settimanale le tesi di laurea di cui il sistema dei servizi educativi 06 è stato protagonista grazie alla convenzione con L'Università di Bologna.

Dal 1998 sono stati infatti svolti diversi progetti di tesi con l’Alma Mater sui servizi educativi 0/6 e sulle sperimentazioni e innovazioni a livello educativo, pedagogico e psicologico. Ampio lo spettro dei temi toccati dalle tesi che verranno illustrate su Facebook: dallo sviluppo Emotivo-Affettivo nei primi anni di vita allo scarbocchio (come primo stadio del disegno infantile), dai disturbi alimentari ai modelli di attaccamento, dal gioco psico-motorio ai percorsi adottivi, dall’influenza del mezzo televisivo sullo sviluppo del bambino all’outdoor education.

Il Centro di Documentazione “Professione Educatore” - rivolto a genitori, educatori, insegnanti, operatori sociali e studenti - conferma così il suo ruolo di importante risorsa rivolta alla cittadinanza all’interno dei Servizi per l’Infanzia. La referente, dott.ssa Fabiola Crudeli, ricorda che in questo periodo il Centro è aperto per la consultazione e il prestito librario solo su appuntamento (tel. 0543/749258).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento