Una rotonda davanti la chiesa dei Romiti, ma devono essere espropriati terreni

La giunta comunale ha approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economia per un importo presunto di 150mila euro

Una rotonda potrebbe sostituire in futuro l'incrocio tra via Firenze e via Valeria, davanti alla chiesa dei Romiti. La giunta comunale ha approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economia per un importo presunto di 150mila euro. Tuttavia, viene evidenziato nella delibera, "l'intervento non è rispondente alle previsioni degli strumenti di pianificazione comunali vigenti in quanto manca l'apposizione del vincolo preordinato all'esproprio". "Pertanto - viene specificato -, sussistendo l'interesse pubblico ad attuarlo, così come con il presente atto si dichiara, dovrà essere esperita idonea procedura di variante urbanistica agli strumenti di pianificazione comunali vigenti". L'intervento, viene anche riportato, "interessa parzialmente in aree che non sono nella disponibilità del Comune e che quindi si darà corso alla procedura espropriativa per l'acquisizione delle aree interessate". Il responsabile del procedimento dell'opera è l'architetto Dario Pinzarrone.


 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Forlì usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade di sangue, ancora una tragedia: drammatico schianto sulla via Emilia, un morto

  • Identificato il ciclista forlivese travolto ed ucciso da un suv. Gli amici: "Pedala in cielo"

  • Tira dritto alla rotonda della Tangenziale, si ribalta e distrugge l'auto: vivo per miracolo grazie alle cinture

  • Ruba il bancomat alle colleghe di lavoro, paga aperitivi e fa prelievi: incastrato dalla Polizia

  • Dopo l'esplosione al bancomat, pioggia di colpi sui carabinieri: proiettile colpisce l'auto di pattuglia

  • Spese pazze dopo l'assalto alla sala slot: presi a Forlì dopo il colpo da 30mila euro

Torna su
ForlìToday è in caricamento