rotate-mobile
Cronaca

Formazione per disabili, progetto europeo “Get your way”: altri 5 ragazzi pronti a partire

Prima di partire, i ragazzi e gli accompagnatori hanno partecipato ad un percorso formativo e socializzante gestito da Ass.I.Pro.V

Dopo la positiva esperienza del primo gruppo che si è recato in Lituania dal 17 al 31 agosto, è pronto a partire il secondo gruppo di giovani svantaggiati, che svolgerà un tirocinio formativo gratuito della durata di due settimane a Rethymno (Creta) dal 10 al 24 ottobre prossimi. L’esperienza rientra nel progetto europeo “Get Your Way”, promosso dal Centro Servizi per il Volontariato di Rimini, di cui Ass.I.Pro.V. è partner: si tratta di 5 ragazzi in condizione di marginalità, disabilità, criticità cognitiva e disagio mentale, supportati da 2 accompagnatori.

I ragazzi saranno ospitati dal partner di accoglienza ECTE (Centro Europeo di Formazione per l'Occupazione), istituto di formazione specializzato in Lifelong Learning Programs i cui programmi di formazione mirano all'adeguamento della forza lavoro, alle trasformazioni della tecnologia e dell'ambiente socio-economico e fisico, alla promozione dello sviluppo regionale e all'acquisizione di nuove qualifiche. Prima di partire, i ragazzi e gli accompagnatori hanno partecipato ad un percorso formativo e socializzante gestito da Ass.I.Pro.V.

L’obiettivo del progetto è coinvolgere i ragazzi in percorsi professionalizzanti che permettano loro di acquisire nuove competenze. Al contempo si vuole stimolare la loro autonomia per un progetto di vita il più possibile indipendente. Per alcuni dei ragazzi l’iniziativa rappresenta il primo viaggio all’estero non accompagnati dai genitori, il primo volo in aereo, il primo confronto con una lingua una cultura diversa. Aspetti non così scontati per chi vive una condizione di disagio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Formazione per disabili, progetto europeo “Get your way”: altri 5 ragazzi pronti a partire

ForlìToday è in caricamento