menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parte il progetto per la pista ciclabile in corso Garibaldi

Sarà lunga quasi 800 metri la pista ciclabile che collegherà pazza del Duomo a Porta Schiavonia. Finalmente nasce lungo tutto corso Garibaldi il percorso autorizzato per le bici, che ora percorrono il corso in tutte le direzioni

Sarà lunga quasi 800 metri la pista ciclabile che collegherà pazza del Duomo a Porta Schiavonia. Finalmente nasce lungo tutto corso Garibaldi il percorso autorizzato per le bici, che ora percorrono il corso in tutte le direzioni. La bozza del progetto è stata presentata mercoledì sera, in Circoscrizione 1, dal vicesindaco, Giancarlo Biserna e dall'ingegnere Claudio Maltoni. Ora lo spazio è per le osservazioni della Circoscrizione e dei quartieri. Si potrebbe partire già nella prima metà del 2012.

In alcuni punti di corso Garibaldi, quelli più stretti si ricorrerà probabilmente ad una striscia colorata, per delimitare la pista ciclabile, che verrà creata nella parte destra, quella del monastero Della Ripa, in altri, dove c'è lo spazio, ad un cordolo. Verranno modificati anche alcuni tratti di marciapiede.

La maggiore attenzione da parte del Comune viene riservata ai posti auto, con l'intento di eliminarne il meno possibile, sotto la decina (ora sono 87), per poi recuperarli magari con stalli non a pagamento, ma regolati da disco orario con sosta corta.


La nuova pista ciclabile si collegherà a quella di viale Salinatore e, quando sarà pronta, a quella di via Del Portonaccio.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Forlì usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento