Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Benessere e divertimento con "Forlì Fitness & Fun". E per i più pigroni la "ginnastica sul divano"

"Si annuncia un'edizione molto ricca - premette l'assessore allo Sport, Sara Samorì -. Nell'anno di "Forlì Città Europea della Città" vogliamo dare la misura di quello che la città, insieme al mondo dell'associazionismo, le palestre ed i centri di riabilitazione, riesce a portare in scena"

Zumba, totalbody, step, pilates, yoga e balli di gruppo. Ma anche tornei, conferenze, intrattenimenti musicali e la divertente "Fluo Run". Il Parco Urbano, il polmone verde di Forlì, ospiterà un fine settimana all'insegna dell'attività fisica e del benessere. E' tutto pronto per la terza edizione di "Forlì Fitness & Fun", la manifestazione organizzata col duplice scopo di fornire una vetrina per le attività delle associazioni sportive, delle palestre private, dei centri fitness e wellness, ambulatori fisioterapici, anche nel campo della nutrizione e della prevenzione della salute, ma soprattutto di stimolare il pubblico a partecipare alle attività proposte, creando in tal modo interesse e curiosità che si traduca in una pratica costante di esercizio fisico.

FORLI' FITNESS E FUN: IL VIDEO DELLA PRESENTAZIONE

"Si annuncia un'edizione molto ricca - premette l'assessore allo Sport, Sara Samorì -. Nell'anno di "Forlì Città Europea della Città" vogliamo dare la misura di quello che la città, insieme al mondo dell'associazionismo, le palestre ed i centri di riabilitazione, riesce a portare in scena. Forlì è una città che vive e respira di sport. Lo scopo è dimostrare che l'attività fisica è un qualcosa di accessibile per tutti". "E' una manifestazione partita in sordina e che sta crescendo moltissimo - fa eco il funzionario dell'Unità Sport del Comune, Isabella Cicognani -. Al di là delle discipline che spaziano a 360 gradi, la volontà è stata quella di spostare l'attenzione sul sociale, organizzando ad esempio un torneo di calcetto multi-etnico. Ci saranno delegazioni del Kosovo, Senegal e Marocco. Non mancheranno esibizioni come quella del basket in carrozzina e tantissime offerte per bambini, come la "sabbia cinetica" per citarne una".

La suddivisione delle aree

Ci saranno più spazi dedicati alle attività sportive: due palchi per i trainer che svolgeranno le lezioni di attività aerobiche (zumba, totalbody, step, e altro), fitness e analoghe; un palco secondario; e una zona riservata ad attività olistiche, ginnastiche dolci e pilates. E' previsto uno spazio danza per esibizioni e lezioni di danza, ballo, e simili sulla pedana ballo zona chiosco. Ci sarà anche un'area dedicate alle conferenze aperte al pubblico sui temi della nutrizione, benessere, sani stili di vita, fiscalità e marketing per le società sportive e leggi sullo sport. E' previsto anche spazio bimbi con proposte sportive, ricreative e laboratori, che permetterà anche a genitori con figli al seguito di partecipare alle attività. Ci sarà uno spazio parkour con assistenza di tecnici del settore aperto a grandi e piccoli. Il programma prevede anche un "Food truck village", uno spazio ristorazione con una vasta scelta di specialità del territorio e non solo, allestito con tavoli e sedie per il pubblico. Ci sarà anche un'area dedicate alle associazioni sportive, commerciali ed istituzionali: le realtà sportive partecipanti presentano la propria offerta sportiva, indirizzando e consigliando gli interessati ai corsi più adatti e congeniali?.

Entra nel dettaglio della kermesse Mattia Rossi, vice presidente associazione Forlì Sport Benessere, che tre anni fa ha proposto lo svolgimento dell'iniziativa. "Il Parco sarà diviso in 14 aree - evidenzia -. Ci sarà ad esempio il Parco Giallo Wellness, l'area delle conferenze, un palco per il fitness, ma anche un'area animazione per bambini e food truck village per citarne alcune. Le attività si concentreranno nell'area nei pressi della fontana e dei campi da calcio e basket. Si partirà sabato. Alle 14.30 ci sarà l'inaugurazione, mentre alle 15 si comincerà con i vari corsi e conferenze Domenica si comincia alle 10.30 e si concluderà alle 20". Il tutto sarà gratuito. L'evento, dedicato al benessere, culminerà col concerto dei Floyd Quartet con ingresso libero, un appuntamento per far rivivere i concerti live dei Pink Floyd del periodo 1969-1972, composto dai 4 musicisti dei Floyd Machine. A precederli sul palco ci saranno i Margò (Filippo Sansoni alla chitarra, Matteo Dina al basso, Emanuele Tumidei alla batteria, Matteo Urska Celli è la voce e cianfrusaglie). Sempre domenica ci sarà lo spettacolo "Io sono fuoco", organizzato da "Il Raggio di Sole", centro che ha in gestione il maneggio di via Pertini a Forlì, adiacente al Parco Urbano Franco Agosto, e promuove la pratica equestre a scopo terapeutico, ricreativo e sportivo per persone con disagio fisico e psichico.

Le novità

Tra le novità dell'edizione 2018 una passeggiata per visitare i murales della città e la tanto attesa Fluo Run, che subentra alla Color-Vipe, in programma sabato sera. "Partenza ed arrivo saranno al parco urbano, e sarà articolata in un percorso cittadino di quasi cinque chilometri, alla portata di tutti. Sarà preceduta da un "warm-up" di riscaldamento, insomma uno spettacolo nello spettacolo", puntualizza Cicognani. La partecipazione è a pagamento: "Sono disponibili biglietti online (clicca qui per comprarli a prezzi scontati con Citynews) o al Tie Break". Tra le varie proposte di benessere ci sarà quella della ginnastica da divano: "Sono movimenti di attività fisica che si fanno sul divano, che coinvolge chi non ha intenzione di andare in palestra o che non ha le possibilità - spiega ancora Cicognani -. Lo scopo sarà avvicinare i più pigroni allo sport. Ci sarà proprio un divano, con istruttori che presenteranno una serie di esercizi. Sarà uno stimolo per le persone più sedentarie a vedere i benefici che un minimo di attività può portare".

E' prevista anche un'area dedicata alla salute, in cui saranno proposti test medici (controllo della pressione, glicemia ed altro), consigli, omaggi e gadget. Partner dell'appuntamento è Medoc. Chiarisce Susanna Schiavone, direttore di “Prenditi a Cuore": "Saranno presenti unità mobili con check di prevenzione nel settore della cardio-vascolarità. Si toccheranno inoltre parametri come masse grasse e magre in modo da suggerire all'utente come intervenire. Saranno rilasciati dei referti. Ci sarà anche un team con fisioterapisti e personal trainer. Verranno effettuate valutazioni posturali, con focus sulla colonna vertebrale e l'appoggio dei piedi. Quindi daremo consigli alle persone su come avvicinarsi allo sport come attività di prevenzione alla salute". Si confida nel bel tempo. "In caso di maltempo si tende a portare a termine l'evento - chiarisce Rossi -. Se una giornata è brutta cercheremo di concentrare gli appuntamenti. Si può anche ragionare nello spostamento, ma poi è difficile da organizzare. Comunque ci saranno aggiornamenti continui sulla pagina Facebook "Forlì Fitness & Fun" ed Instagram".

40014926_1936209850013082_913016992368164864_o-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Benessere e divertimento con "Forlì Fitness & Fun". E per i più pigroni la "ginnastica sul divano"

ForlìToday è in caricamento