rotate-mobile
Cronaca

Giovani alla scoperta del passato: nuova edizione di ProMemoria Auschwitz

All'edizione 2015 parteciperanno 100 ragazzi, di cui 27 del comprensorio forlivese, i quali partiranno dal 16 al 22 febbraio per il Treno della Memoria

“ProMemoria Auschwitz”. Questo il nome del progetto promosso dall’Associazione Deina in collaborazione con il Centro per la Pace Ernesto Balducci di Cesena e patrocinato dal Comune di Forlì. Ad illustrarlo Sara Samorì, assessore agli Eventi Istituzionali, Gianluca Corzani e Lorenzo Bigiarini, responsabili del progetto ed una rappresentanza del gruppo di educatori. ProMemoria Auschwitz, della durata di 7 mesi, è stato pensato per accompagnare le giovani generazioni alla scoperta e alla comprensione del passato.

Indirizzato alle classi quarte superiori del comprensorio di Forlì-Cesena, è articolato in tre fasi: formazione attraverso laboratori, viaggio educativo e fase di restituzione e testimonianza al termine del percorso. All’edizione 2015 parteciperanno 100 ragazzi, di cui 27 del comprensorio forlivese, i quali partiranno dal 16 al 22 febbraio per il Treno della Memoria. Il viaggio toccherà le seguenti tappe: Cracovia, Auschwitz e visita al campo di Birkenau. Al termine dell’esperienza la fase di testimonianza coinvolgerà i partecipanti su un progetto di cooperazione internazionale “Operation Daywork” dedicato alla lotta alla violenza sulle donne in Albania.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovani alla scoperta del passato: nuova edizione di ProMemoria Auschwitz

ForlìToday è in caricamento