rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca

Al via il progetto "Promemoria Aushwitz": 25 ragazzi visiteranno i campi sterminio

“Sostenere il progetto Treno della Memoria - afferma l'Assessore alle Politiche Giovanili Valentina Ravaioli - significa permettere ai ragazzi di avere maggior conoscenza di una delle pagini più crudeli e disumane del Novecento"

Lunedì 3 marzo partiranno da Forlì i 25 ragazzi del territorio forlivese che parteciperanno al progetto "Promemoria Auschwitz", dedicato alla Shoah, in ricordo delle persecuzioni, delle deportazioni e dello sterminio del popolo ebraico. Il progetto, che vede la collaborazione dell'Associazione Deinà e dei Centri Pace di Forlì e Cesena, è realizzato con il sostegno dei Comuni di Forlì e del comprensorio e di Cgil di Forlì e Cisl di Forlì-Cesena.

Tale è rivolto agli studenti degli istituti superiori della provincia che frequentano la classe quarta. I ragazzi saliranno sul treno per raggiungere Cracovia e visitare il Ghetto Ebraico, il Museo di Auschwitz ed i campi di concentramento di Auschwitz e Birkenau, dopo avere affrontato in questi mesi precedenti la partenza un percorso di formazione su queste pagine terribili della nostra storia contemporanea. Al termine del viaggio, i ragazzi saranno protagonisti di un importate percorso di restituzione, grazie all'impegno in attività di cooperazione internazionale ed malle iniziative che si svolgeranno il 25 aprile, per l'anniversario della Liberazione dal nazifascismo.

“Sostenere il progetto Treno della Memoria - afferma l'Assessore alle Politiche Giovanili Valentina Ravaioli - significa permettere ai ragazzi di avere maggior conoscenza di una delle pagini più crudeli e disumane del Novecento, quale l'Olocausto, ma soprattutto significa offrire loro la possibilità di acquisire strumenti critici e maggior consapevolezza per non chiudere gli occhi di fronte a tanti "lager" del nostro tempo ”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via il progetto "Promemoria Aushwitz": 25 ragazzi visiteranno i campi sterminio

ForlìToday è in caricamento