rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Cronaca

Centro storico, il vicesindaco: "Piazza delle Erbe pedonale e piazza Saffi da 'rimpicciolire'"

Il progetto del centro storico approda in Consiglio Comunale. Nel corso della seduta di martedì pomeriggio è stato illustrato dal vicesindaco Veronica Zanetti il progetto complessivo di rilancio del centro storico, dopo la presentazione pubblica

Il progetto del centro storico approda in Consiglio Comunale. Nel corso della seduta di martedì pomeriggio è stato illustrato dal vicesindaco Veronica Zanetti il progetto complessivo di rilancio del centro storico di Forlì, dopo la presentazione pubblica della scorsa settimana “La città bene comune” nel corso della quale il sindaco ha presentato i progetti strategici per la sua amministrazione. Il Comune conta di investire sul centro 17 milioni di euro.
 

Nel corso della sua presentazione in Consiglio, già anticipata a ForlìToday, il vicesindaco Veronica Zanetti ha ribadito la volontà del Comune di pedonalizzare una piazza, “per recuperarla alla sua funzione naturale di socialità e incontro”, citando in particolare piazza delle Erbe (piazza Cavour). Mentre “per piazza Saffi abbiamo il problema opposto: la piazza che è molto grande va in qualche modo 'rimpicciolita', tenuto conto delle esigenze del mercato. Lo si può fare in due modi: o partendo dall'interno, allargando le aiuole centrali, oppure partendo dall'esterno, occupando con dehors e tavoli l'anello della piazza”.
 

Zanetti non dimentica l'aspetto dei parcheggi, immaginando, per compensare la piazza resa pedonale, un ampliamento con una struttura pluripiano del parcheggio Matteucci (dietro il “mercato delle erbe”) e la sistemazione del parcheggio di via dei Gerolimini, “dove tra l'altro c'è una tettoia in eternit da risanare”. Zanetti ha anche citato più attenzione al decoro urbano, “rivedendo i regolamenti per dehors e insegne”, ed ancora “più verde, più colori” per il centro. “Da rivedere anche l'illuminazione in piazza Saffi”, conclude, senza dimenticare la necessità di 2un calendario unico degli eventi”. Dopo la presentazione del piano si è tenuta un'amplia discussione a cui hanno partecipato tutti i gruppi politici presenti in Consiglio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro storico, il vicesindaco: "Piazza delle Erbe pedonale e piazza Saffi da 'rimpicciolire'"

ForlìToday è in caricamento