menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Patente, foglio rosa, revisioni e carta d'identità: tutte le proroghe previste

E' quanto chiarisce con una circolare il ministero dei Trasporti dopo l'ultimo decreto sull'emergenza coronavirus

Le patenti in scadenza, sia per i conducenti di auto e moto, che di imbarcazioni, possono essere rinnovate entro il 30 agosto. E' quanto chiarisce con una circolare il ministero dei Trasporti dopo l'ultimo decreto sull'emergenza coronavirus. Della proroga non potrà fruire chi aveva lasciato scadere la patente prima che venisse dichiarata l’emergenza, ovvero il 31 gennaio. La circolare puntualizza anche che la nuova scadenza per chi aveva richiesto l'esame per la patente di guida è fissata al 30 giugno. Allo stesso modo le autorizzazioni ad esercitarsi alla guida ("foglio rosa") con scadenza compresa tra il 1 febbraio e il 30 aprile sono prorogate fino al 30 giugno. Gli esami di teoria si svolgeranno entro il 30 giugno.

Per quanto concerne le carte di qualificazione del conducente (Cqc, per mezzi pesanti) e i certificati di formazione professionale (Cfp, per merci pericolose) con scadenza dal 23 febbraio al 29 giugno resteranno validi fino al 30 giugno. I certificati di abilitazione professionale (Cap, per veicoli come taxi e ambulanze, ma anche per il settore della nautica) in scadenza dal 31 gennaio al 15 aprile dureranno fino al 15 giugno.

Fino al 15 giugno resteranno validi anche i permessi provvisori di guida che vengono rilasciati a chi deve rinnovare la patente sottoponendosi ad una visita in commissione medica locale perché ha malattie che possono incidere sulle capacità di guidare in sicurezza. Stesso discorso per gli attestati che consentono di continuare a guidare mezzi pesanti anche a chi ha superato i limiti di età generali previsti dall’articolo 115 del codice della strada (60 o 65 anni, a seconda della categoria del mezzo).

Tutti i veicoli con obbligo di revisione tra marzo e luglio avranno tempo per effettuarla entro il 31 ottobre. La sostituzione delle bombole gpl, programmata tra il 31 gennaio e il 31 luglio, slitta al 31 ottobre. Nessuna proroga per il rinnovo dell’assicurazione auto. C’è però l’estensione della copertura alla scadenza della polizza compresa tra il 21 febbraio e il 30 aprile che passa da 15 a 30 giorni. Per quanto riguarda invece le carte di identità, digitali o cartacee, scadute o in scadenza dopo la data di entrata in vigore del decreto legge, sono prorogate al 31 agosto 2020. Per l’espatrio resta la data indicata nel documento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento