menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La città che non va, quel tram che si chiama desiderio... di sicurezza

Per l'iniziativa 'La città che non va' nel mirino ci va anche il servizio di trasporto pubblico. In una delle segnalazioni giunte dai lettori di ForliToday si contesta lo “stile di guida” degli autisti dei bus. Per inviare una tua segnalazione: redazione@romagnaoggi.it

Per l'iniziativa 'La città che non va' nel mirino ci va anche il servizio di trasporto pubblico. In una delle segnalazioni giunte dai lettori di ForliToday si contesta lo “stile di guida” degli autisti dei bus. Per inviare una tua segnalazione (non anonimo e possibilmente corredata da materiale fotografico), manda una e-mail a redazione@romagnaoggi.it. Gireremo le segnalazioni alle autorità per una risposta. Contemporaneamente è aperta anche l'iniziativa della 'Forlì che funziona'. In questo caso, serve uno sforzo in più: guardare la città con altri occhi, individuare ciò che piace in particolare e segnalarlo, in quanto si cresce anche coi buoni esempi!

GUIDA SPERICOLATA DEI BUS

Dice nella sua dettagliata segnalazione Alessio Izzo: “Segnalo un fenomeno che mi trovo quotidianamente a riscontrare negli autisti dei mezzi pubblici. Una guida a dir poco spericolata: mancato rispetto delle precedenze, pericolose immissioni in carreggiata (dopo le fermate), guida a velocità sostenuta...non ne parliamo in sede di rotatorie. Non più tardi di qualche giorno fàa per poco un minibus stava per investire un ciclista che circolava nella rotatoria di viale Roma/via Buonarroti”.

“Ora non so chi sia l'organo o la figura competente che possa controllare la condotta di questi autisti che forse pensano di essere in una pista da corsa...probabilmente qualcuno interno di Start Romagna. Sta di fatto che questo atteggiamento da parte dei dipendenti e autisti risulta pericoloso sia per gli utenti e passeggeri dei Bus, che per i cittadini (pedoni e guidatori) che circolano in città. Mi auguro che la segnalazione possa essere utile a migliorare questo servizio, già di per se poco efficiente (vedi trasferimento punto bus in zona stazione) e per questo scarsamente utilizzato dai cittadini”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento