menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Protezione Civile, via libera al Piano Intercomunale dell’Unione di Comuni

Il Piano, varato nelle scorse settimane, è articolato in quindici stralci, uno per ciascun Comune aderente

Con delibera del Consiglio dell’Unione di Comuni della Romagna forlivese preceduta dalle delibere delle Giunte dei quindici Comuni, è giunto il via libera all'adozione del Piano Intercomunale di Protezione Civile dell’Unione di Comuni della Romagna forlivese. Il Piano, varato nelle scorse settimane, è articolato in quindici stralci, uno per ciascun Comune aderente. A questi si aggiunge una sezione intercomunale che costituisce il compendio dell'organizzazione e delle risorse, umane e materiali, che possono essere messe in campo a livello sovracomunale.

Il Piano è pubblicato nel sito web dell’Unione di Comuni della Romagna forlivese ed è in fase di pubblicazione anche nei portali dei rispettivi Comuni. Da un punto di vista amministrativo, verrà rispettato un periodo di salvaguardia di 60 giorni durante il quale enti, istituzioni, realtà territoriali e anche i singoli cittadini potranno avanzare suggerimenti, osservazioni o evidenziare possibili  problemi riscontrati.

I quindici piani comunali sono stati redatti secondo i nuovi indirizzi in materia stabiliti dalla Regione Emilia-Romagna ed in particolare sono divisi in tre parti: l’analisi dei rischi del territorio, il modello organizzativo, le aree ed edifici strategici. Trascorso tale periodo di salvaguardia, saranno avviate le procedure di approvazione definitiva.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento