menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giro di vite sull'evasione fiscale. Una 'task force' contro i 'furbetti'

l'Agenzia delle entrate dell'Emilia-Romagna, la Guardia di Finanza e la Procura di Forlì, hanno firmato mercoledì mattina un protocollo d'intesa

In base ad una legge del 2012 sulla semplificazione amministrativa, l’Agenzia delle entrate dell’Emilia-Romagna, la Guardia di Finanza e la Procura di Forlì, hanno firmato mercoledì mattina un protocollo d’intesa per una sinergia tra il procedimento amministrativo e quello penale. Spiega il procuratore di Forlì, Sergio Sottani: “Si tratta di intervenire sul tema del costo dei reati”.



“Si tratta di un flusso di informazioni veloce, soprattutto per i reati di natura fiscale e tributaria - continua Sottani - sui quali la procura di Forlì ha condotto indagini rigorose, che hanno permesso di recuperare somme ingenti. Di fatto si tratta della formalizzazione di un’attività che già esiste”.

Insieme al procuratore hanno firmato, Pasquale Stellacci, direttore reggente dell’Agenzia delle Entrate regionale, e il comandante provinciale della Guardia di Finanza, Alessandro Mazziotti.

Il protocollo, il primo siglato a livello nazionale, di fatto prevede uno scambio strutturato di informazione tra amministrazione finanziaria e procura, in base all’indicazione contenuta nel decreto legge sulla semplificazione fiscale. Il sistema di comunicazione bi-direzionale prevede che la procura fornisca, nel rispetto del segreto istruttorio, lo stato dei procedimenti penali scaturiti da denunce presentate all’autorità giudiziaria e, viceversa, che l’amministrazione finanziaria informi la procura sullo stato dei procedimenti amministrativi, condotti dall’Agenzia delle Entrate o dalla Guardia di Finanza, che contengono rilievi penali.

Inoltre è previsto un supporto specialistico agli inquirenti, in caso di profili tecnici particolarmente  complessi. Verrà infine creata una rete di referenti costituita da funzionari dell’Agenzia delle Entrate , responsabili delle segreterie dei sostituti procuratori e rappresentanti della Guardia di Finanza.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento