Pubblicato il bando per FabbricaLab 2017, i laboratori culturali per i giovani forlivesi

Entro il 17 febbraio sarà possibile presentare i propri progetti di crescita culturale rivolti ai giovani in 5 ambiti del linguaggio creativo

Torna anche per il 2017 il programma "FabbricaLab" dell'Unità Politiche Giovanili del Comune di Forlì: per il settimo anno verranno proposti ai giovani forlivesi laboratori e percorsi formativi di crescita culturale in diversi ambiti della creatività. E' stato pubblicato a tal proposito, sul sito del Comune, il bando pubblico per la presentazione dei progetti di attività laboratoriali rivolte ai giovani; la modulistica può essere scaricata nella sezione bandi e gare del sito del Comune ed il termine di scadenza per la candidatura è il 17 febbraio alle 12.30, per chi consegna la proposta in busta chiusa direttamente all'Unità Politiche Giovanili, mentre la scadenza è anticipata al 16 febbraio, per chi decide di inviarla tramite raccomandata. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Dopo l'esperimento del 2016 - dice Elisa Giovannetti, assessora alle Politiche Giovanili del Comune di Forlì - in cui FabbricaLab si è dedicato alla riscoperta degli antichi mestieri, i cui ultimi appuntamenti si terranno tra febbraio ed aprile all'interno dei Musei San Domenico e nel contesto della mostra Art Decò, con i laboratori didattici "Panno lenci, una novità per creare" e "A jour", per il 2017 si ritorna al tema dei linguaggi della creatività; i progetti dovranno avere un costo massimo di 3200 euro, il cui 80% verrà coperto dai finanziamenti comunali". Saranno quindi scelti un massimo di 5 laboratori, uno per ciascuno dei seguenti ambiti: fotografia in riferimento alla valorizzazione del patrimonio artistico, storico e culturale della città; produzione video e video making, sempre in rifermento al patrimonio della città; un laboratorio di fumetto e illustrazione; teatro e arti performative ed, infine, un laboratorio a tema musicale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tuffo in mare si trasforma in tragedia: giovane muore sotto gli occhi degli amici

  • Auto si schianta contro un camion: due feriti gravi, 16enne in terapia intensiva

  • Covid-19, tornano ad aumentare i casi attivi: a Forlì due nelle ultime 24 ore

  • Viene da Malta, ufficializzata la prima compagnia aerea con un aereo con base al "Ridolfi"

  • "Vuole ucciderla", i Carabinieri corrono subito. Picchiava la compagna davanti alla figlioletta, arrestato

  • Giugno 2020 il meno caldo degli ultimi nove anni. Ora il break temporalesco: "Non si escludono fenomeni violenti"

Torna su
ForlìToday è in caricamento