menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pubblicato il nuovo bando del concorso nazionale "Pedriali"

Il premio - di 8.000 euro - è destinato a studenti universitari, laureandi, laureati, dottorandi, ricercatori, aziende e studiosi che, con pubblicazioni scientifich

Il Politecnico di Milano ha pubblicato il bando relativo alla XXIII edizione del “Premio Ing. Giuseppe Pedriali”, concorso nazionale a cadenza biennale istituito dalla Provincia di Forlì-Cesena in esecuzione delle volontà testamentarie del defunto Giuseppe Pedriali, suo benefattore.  Il concorso è stato istituito nel 1967 e rappresenta un impegno concreto e costante della Provincia di Forlì-Cesena nel campo dello sviluppo economico.

E’ divenuto nel corso del tempo uno dei più prestigiosi premi nel suo settore, con cui si intende premiare l’eccellenza a livello italiano nel campo della ricerca applicata, sostenendo fattivamente l’innovazione e l’applicazione delle scienze per il miglioramento industriale. Alla base del Premio Pedriali vi è il riconoscimento che è l’ingegno umano, la creatività applicata alla produzione, il primo motore di sviluppo e crescita dell’economia. Il Politecnico di Milano è il soggetto incaricato della raccolta delle domande. Lo stesso Politecnico di Milano, unitamente a Politecnico di Torino e Accademia dei Lincei formano la giuria giudicatrice delle proposte.
 
Il premio - di 8.000 euro - è destinato a studenti universitari, laureandi, laureati, dottorandi, ricercatori, aziende e studiosi che, con pubblicazioni scientifiche, invenzioni o opere di qualunque specie, abbiano dimostrato efficacemente di contribuire al progresso delle scienze nei campi della fisica, della chimica e dell’elettricità applicate a migliorare la produzione industriale italiana. L’assegnazione del premio potrà riguardare anche l’impatto che le scienze e le relative tecnologie nei settori della fisica, della chimica e della elettricità (quali l’informatica, le biotecnologie, l’ingegneria, la fluidodinamica, ecc.) possano apportare ad applicazioni destinate a innovare o comunque migliorare la produzione industriale nel nostro Paese.
 
Le domande di partecipazione dovranno essere presentate alla Segreteria della Commissione Permanente del concorso, presso il Politecnico di Milano entro il 26 settembre 2012.
 
Il testo completo del bando, il modulo per partecipare e tutte le informazioni necessarie potranno essere reperite:
- nel sito www.polimi.it tramite il percorso:
Studenti > Sostieni i tuoi studi > Altre borse e premi > Premio "ing. Giuseppe Pedriali" - XXIII edizione - anno 2012
 
- contattando l’Area Servizi agli studenti e ai Dottorandi, Servizio Diritto allo Studio e Mobilità internazionale del Politecnico di Milano all’indirizzo di posta elettronica: borse.premi@polimi.it e al numero di telefono 02.2399.2274

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento