rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Cà Ossi / Via Campo Degli Svizzeri

Portava con sè un pugnale nel portaoggetti dell'auto: 20enne finisce nei guai

E' apparso da subito sospetto agli agenti di polizia. Nell'ambito dei controlli straordinari sul territorio per la prevenzione dei reati predatori, già in corso da un paio di settimane, a seguito dell'ordinanza del questore di Forlì-Cesena, gli agenti di una delle volanti sul campo lunedì ha denunciato un cittadino rumeno di 20 anni

E' apparso da subito sospetto agli agenti di polizia. Nell'ambito dei controlli  straordinari sul territorio per la prevenzione dei reati predatori, già in corso da un paio di settimane, a seguito dell'ordinanza del questore di Forlì-Cesena, gli agenti di una delle volanti sul campo lunedì ha denunciato un cittadino rumeno di 20 anni per porto non giustificato di strumento atto ad offendere.

Il controllo è stato effettuato, in via Campo Svizzeri, intorno alle 16.45, su un'autovettura con  a bordo 4 persone. Dai primi riscontri è emerso che il 20enne aveva dei precedenti, inoltre appariva molto agitato durante le verifiche, ma, alla richiesta di dichiarare qualcosa di illegittimo, c'è stata una risposta negativa.  A quel punto è scattata la perquisizione del veicolo e personale. Nel portaoggetti dell'auto è stato trovato un pugnale, del quale non era giustificato il porto e c'è stata la denuncia a carico del giovane.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Portava con sè un pugnale nel portaoggetti dell'auto: 20enne finisce nei guai

ForlìToday è in caricamento