menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Qualità dell'aria, a settembre pm10 sotto i limiti. In calo anche l'ozono

Dal punto di vista pollinico, il mese è stato caratterizzato dalla presenza di composite e urticacee, oltre che Alternaria

Valori di ozono in calo rispetto al mese di agosto. E' quanto emerge dal monitoraggio di Arpae. Il mese di settembre ha registrato una generale riduzione delle temperature medie. Dopo i primi giorni del mese non si sono più registrati superamenti dei limiti di legge. Il pm10 e gli altri inquinanti normati sono rimasti a livelli mediamente bassi, inferiori ai limiti.???? Dal primo dell'anno la stazione di via Roma ha registrato 24 superamenti, mentre quella del Parco Resistenza 15. Dal punto di vista pollinico, il mese è stato caratterizzato dalla presenza di composite e urticacee, oltre che Alternaria.

"In ottobre le famiglie polliniche presenti saranno poche, con un possibile picco di Pinacee rappresentato dalla fioritura dei cedri del libano", specifica Arpae. Tramite il Bollettino qualità dell´aria per la provincia di Forlì-Cesena è possibile rimanere aggiornati sulla situazione giornaliera degli inquinanti nella nostra Provincia. Tutti gli allergici interessati anche alla situazione pollinica in Provincia possono visualizzare i bollettini settimanali nella pagina dedicata alla rilevazione settimanale di pollini e spore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento