Allerta smog, scattano nuovamente le misure d’emergenza: torna lo stop ai diesel Euro 4

Oltre alle limitazioni già previste dall’ordinanza, per i diesel si estenderà il divieto a tutti i veicoli omologati Euro 4 e scatteranno ulteriori divieti

Da martedì a giovedì tornano le misure emergenziali nei comuni aderenti al Pair della regione Emilia-Romagna delle province di Reggio Emilia, Modena, Bologna, Ferrara, Ravenna,Forlì-Cesena e Rimini, a causa del perdurare di condizioni meteorologiche che favoriscono la concentrazione di inquinanti. Oltre alle limitazioni già previste dall’ordinanza, per i diesel si estenderà il divieto a tutti i veicoli omologati Euro 4 e scatteranno ulteriori divieti: utilizzo di stufe a biomassa (legno, pellet e cippato) con prestazioni emissive inferiori alla classe 4 stelle in presenza di impianti alternativi; divieto di combustione all’aperto (residui vegetali e di potature e falò); abbassamento del riscaldamento fino a un massimo di 19°C negli edifici di residenza e 17°C nei luoghi che ospitano attività produttive; divieto di sosta con motore acceso per tutti i veicoli; potenziamento dei controlli sui veicoli nei centri urbani; e divieto di spandimento di liquami zootecnici. Le misure emergenziali resteranno in vigore fino al primo giorno di aggiornamento del bollettino Arpae, mentre saranno prorogati se i livelli rimangono superiori alla soglia. Per informazioni è possibile consultare il portale del Comune di Forlì www.comune.forli.fc.it.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tuffo in mare si trasforma in tragedia: giovane muore sotto gli occhi degli amici

  • Auto si schianta contro un camion: due feriti gravi, 16enne in terapia intensiva

  • Covid-19, tornano ad aumentare i casi attivi: a Forlì due nelle ultime 24 ore

  • "Vuole ucciderla", i Carabinieri corrono subito. Picchiava la compagna davanti alla figlioletta, arrestato

  • Giugno 2020 il meno caldo degli ultimi nove anni. Ora il break temporalesco: "Non si escludono fenomeni violenti"

  • La lite per un parcheggio finisce in sanguinosa zuffa: famiglie si affrontano a colpi di bastone

Torna su
ForlìToday è in caricamento