Patto col Comune: il Quartiere San Varano curerà il giardino di via Martiri Ebrei

Il Comune di Forlì procederà al rimborso di una percentuale dei costi per le attrezzature necessarie ai lavori per un ammontare di 275 euro

Il Comitato di Quartiere San Varano e l'amministrazione comunale di Forlì stringono un patto per la cura del verde delle panchine e dei giochi per bambini all'interno del giardino pubblico di Via Martiri Ebrei. Il patto di collaborazione è lo strumento con cui Comune e cittadini attivi o loro formazioni sociali concordano tutto ciò che è necessario ai fini della realizzazione degli interventi di cura e rigenerazione dei beni comuni. Le azioni riguardano potature, cespugli, taglio erba, sistemazioni siepi e reimpianto di piante secche (da concordare con l'Ufficio tecnico comunale), e l'impregnatura panchine e giochi per i bambini. Il Comune di Forlì procederà al rimborso di una percentuale dei costi per le attrezzature necessarie ai lavori per un ammontare di 275 euro Iva compresa sulla base di specifiche note giustificative, ai sensi dell'articolo 20 del "Regolamento dei beni comuni". La collaborazione, che ha avuto il via libera dalla giunta comunale, avrà una durata di un anno.


 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata torna in Corso della Repubblica: colpaccio con soli 3 euro

  • Assalita nella lite condominiale a suon di 'terrona' e 'morta di fame': l'amara segnalazione di una donna

  • Due concorsi per una settantina di posti nel pubblico impiego, la Cgil organizza la formazione

  • "Terrona", il caso della lite condominiale finisce in tv: "Non sono razzista, insulti sotto l'effetto dell'ira"

  • "Ripuliva" i soldi delle fatture false in una sala giochi: riciclaggio sull'asse Faenza-Forlì, sequestro da un milione di euro

  • Escort e over 45, la trasgressione non ha età: il lato piccante e proibito di Forlì

Torna su
ForlìToday è in caricamento