menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Quest'anno la "Medio fondo d'la Caveja" salta, ma non lo scopo benefico per la mensa dei poveri

La corsa non ci sarà, ma resta la finalità benefica, alla quale si potrà contribuire con un bonifico bancario. Sabato si sarebbe svolta la quarta edizione del "Medio fondo d'la Caveja", raduno ciclistico organizzato dalla UISP

La corsa non ci sarà, ma resta la finalità benefica, alla quale si potrà contribuire con un bonifico bancario. Sabato si sarebbe svolta la quarta edizione del "Medio fondo d'la Caveja", raduno ciclistico organizzato dalla UISP Comitato di Forlì-Cesena Ciclismo e dalla A.S.D. Gruppo Cicloturistico AVIS Forlì in collaborazione con la Pro Loco di Galeata. L'iniziativa avrebbe previsto un percorso lungo la Valle del Bidente con sosta a Galeata ed arrivo a Forlì. Le passate edizioni hanno visto la partecipazione di numerosi iscritti, accomunati non solo dalla passione per il ciclismo, ma anche da un forte spirito di solidarietà. Il raduno infatti nasce con l'intento di raccogliere fondi a favore della Mensa dei Poveri di San Francesco di Forlì.

Tuttavia se, come tutti gli eventi, la corsa quest'anno non si disputerà, la Pro Loco di Galeata, la UISP Comitato di Forlì-Cesena Ciclismo e l'A.S.D. Gruppo Cicloturistico AVIS Forlì hanno deciso di continuare a dare una mano agli ultimi, "correndo" da casa per la solidarietà. A questo scopo è partita l'iniziativa "Insieme per aiutare la Mensa dei Poveri di San Francesco": dal 25 aprile al 31 maggio 2020 chiunque potrà fare una donazione tramite bonifico bancario intestato a: "San Francesco Associazione Mensa Poveri" (Iban IT41Q0854213206068000272111).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento