rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Solidarietà / Predappio

La frana ha spazzato via la loro casa, continua la gara di solidarietà: in pochi giorni raccolti oltre 16mila euro

L'iniziativa di Luca Zamagni sulla piattaforma GoFundMe a sostegno di Samuele Fiorello e Giuseppe Pipitone, che hanno perso la loro abitazione sulle colline di Predappio dopo l'ondata di maltempo del 3 maggio scorso, sta ricevendo un importante contributo solidale

L'obiettivo è quello di raggiungere quota 50mila euro. L'iniziativa di Luca Zamagni sulla piattaforma GoFundMe a sostegno di Samuele Fiorello e Giuseppe Pipitone, che hanno perso la loro abitazione sulle colline di Predappio dopo l'ondata di maltempo del 3 maggio scorso, sta ricevendo un importante contributo solidale. La campagna ha ricevuto oltre 250 donazioni in pochi giorni, superando i 16mila euro. Un quarto dell'obiettivo è stato quindi raggiunto. "Conosco Samuele e Giuseppe da 10 anni - sono le parole di Zamagni sulla piattaforma -. Sempre generosi, sempre mi hanno aperto e ospitato a casa loro. Sempre mi hanno aiutato (e non poco) e ricordo tutto quello che hanno fatto per me. Ora sono loro ad avere bisogno di me e tutti noi che come me sono stati ospitati da loro". 

L'episodio è avvenuto a Porcentico, frazione di Predappio, tra i paesini più colpiti dalla devastante ondata di maltempo che si è abbattuta sulla Romagna. Samuele e Giuseppe possono definirsi miracolati. Infatti prima che la frana, con un fronte di circa 400 metri, abbattesse la casa, avevano avvertito degli strani rumori e alcuni calcinacci caduti in una stanza, preferendo in fretta e furia uscire. Una scelta che ha permesso loro di salvarsi.

"Sono vivi per miracolo, grazie all’attenzione di “saper ascoltare la casa” che tramite rumori strani, cadute di calcinacci li ha svegliati nel cuore della notte permettendo loro di metterli in salvo. Non c’è rimasto più nulla della casa e del suo contenuto, solo il ricordo di averla vissuta", scrive Zamagni. "Fortunatamente raccontiamo un’altra storia, una storia di due ragazzi che si sono salvati, che rinascono e che per rinascere oggi hanno bisogno di tutti noi", conclude. La gara di solidarietà continua. Ecco il link per aderire: https://www.gofundme.com/f/samuele-e-giuseppe-hanno-bisogno-di-noi?utm_campaign=p_lico+share-sheet&utm_medium=social&utm_source=whatsapp.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La frana ha spazzato via la loro casa, continua la gara di solidarietà: in pochi giorni raccolti oltre 16mila euro

ForlìToday è in caricamento