Cronaca

Raccolta fondi, obiettivo raggiunto: presto operativi i nuovi campi della Scuola Calcio Pianta

E viva la soddisfazione di atleti e dirigenti dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Pianta di Forlì, per il grande successo della raccolta fondi lanciata su “IdeaGinger”

Da settembre operativi i nuovi campi della Scuola Calcio Pianta di Forlì. E viva la soddisfazione di dirigenti e atleti dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Pianta, per il grande successo della raccolta fondi lanciata sulla piattaforma “IdeaGinger”: in pochi giorni si sono materializzati i 15.000 euro necessari per completare l’illuminazione dei due nuovi campi esterni che la Scuola Calcio ha realizzato in via Tripoli.

“Da anni – dichiara il vice presidente Piero Sabbatani - abbiamo la necessità di nuovi spazi in cui far giocare e allenare la crescente schiera dei nostri giovani calciatori. Finalmente abbiamo trovato l’area per realizzare questo sogno: è in via Tripoli, nella fascia di rispetto del Cimitero Monumentale. Grazie alle donazioni siamo in grado di avviare l’attività la prima settimana di settembre”. I numeri attuali del microcosmo dell’Asd Calcio Pianta indicano 400 tesserati dai 5 anni agli adulti, 15 squadre (la prima milita in prima Categoria), 37 allenatori, 40 dirigenti e accompagnatori, 400 partite disputate all’anno con oltre 1.000 allenamenti. La raccolta benefica ha trovato terreno fertile nelle famiglie degli attuali giocatori, ma anche fra gli ex e tutti quelli che credono nell’importanza educativa dello sport.

“Grazie al vostro aiuto – si legge su IdeaGinger – abbiamo già a disposizione i fari per dare luce ai campi e ai nostri ragazzi. Ma tanti sono ancora i lavori da fare per rendere funzionale e abbellire questo nuovo centro: 4 panchine interne ai due campi, due tribunette per gli spettatori, la staccionata di recinzione esterna, i due grandi pannelli di ingresso, la sistemazione dell'area verde con giochi per i bimbi e attrezzi per percorso della salute”. La Società Sportiva Pianta è stata fondata nel 1960 dall’allora parroco don Guido Sansavini, che pensò di potenziare l’attività dell’oratorio creando una società di calcio, che si allenava nel piazzale della chiesa e poi giocava le partite nei campi disponibili a Forlì. Nel 1965, don Guido decise di trasformare il fondo agricolo davanti alla chiesa in un campo di calcio, “che tuttora rappresenta il campo storico della società”.

Il nuovo centro sportivo fu inaugurato nel 1967 con una storica partita fra i ragazzi della Pianta ed il Varese calcio, che allora disputava il campionato di serie A. Dal 1985 il Calcio Pianta funge da “cantera” dell’Ac Cesena, società cui in questi anni sono stati trasferiti ben 42 ragazzi. Una decina di questi ha poi raggiunto società professionistiche. Spiccano Alberto Bergossi, Marco Rossi, Nevio Valdifiori, Marco Prati, Maurizio Battistini, e padre e figlio Ravaglia con Nicola attualmente alla Sampdoria, senza dimenticare il campione di motociclismo Andrea Dovizioso, che fino a 14 anni ha militato nelle squadre della Pianta. Nel 2007, l’intuizione del parroco don Amedeo Pasini ha portato a costruire dietro la chiesa un nuovo centro sportivo, formato da un campo di calcetto e uno da calcio a sette in erba sintetica con i relativi spogliatoi.

“Per il sostegno e l’affetto che don Amedeo ci ha sempre dimostrato – conclude Sabbatani - abbiamo pensato di intitolare a lui la nuova struttura di via Tripoli, che vuole essere luogo di aggregazione non solo sportiva, aperta all’incontro fra tutte le realtà della nostra comunità, secondo i suoi insegnamenti”. Il nome di tutti coloro che hanno contribuito a “dare luce” ai ragazzi del calcio Pianta, verrà inserito nella Hall of Fame, a sua volta inclusa nella Foto Gallery presente nel vialetto di accesso del campo principale di via Tripoli. 

nuovo-centro-sportivo Pianta-21967-ignis-pianta-varese-partita-inaugurazione-campo-saluto_61014bda4b862-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raccolta fondi, obiettivo raggiunto: presto operativi i nuovi campi della Scuola Calcio Pianta

ForlìToday è in caricamento