Raccolta fondi per gli ospedali di Forlì e Cesena: donati 150mila euro dalle aziende

Sei le aziende che hanno finora dato il proprio contributo: Atl Group, Cocif, EQO, Fosfitalia, Gruppo Sorma e Sogliano Ambiente

Con il protrarsi dell’emergenza sanitaria, la delegazione territoriale di Forlì-Cesena di Confindustria Romagna ha avviato una raccolta fondi fra gli associati della provincia, per sostenere l’incessante sforzo degli ospedali Morgagni-Pierantoni e Bufalini. Sono stati raccolti finora 150 mila euro che verranno utilizzati per il finanziamento di sistemi di monitoraggio multiparametrici (ossigeno, pressione, temperatura e respirazione) per pazienti affetti da Coronavirus e per ulteriori necessità delle strutture. Sei le aziende che hanno finora dato il proprio contributo: Atl Group, Cocif, EQO, Fosfitalia, Gruppo Sorma e Sogliano Ambiente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Stiamo attraversando una situazione senza precedenti, a cui ognuno sta reagendo come meglio può: chi stando a casa, chi tenendo aperte le attività e i servizi essenziali. In prima linea ci sono medici, infermieri e operatori sanitari: è a loro per primi, e alle loro famiglie, che vanno la nostra vicinanza, stima e immensa gratitudine – spiega il presidente della delegazione, Giovanni Giannini - E’ stato logico e naturale partire da qui nel pensare a un contributo concreto, come stanno facendo tantissimi cittadini e realtà economiche. Colgo l’occasione per ringraziare i protagonisti dell’economia del territorio che hanno già dimostrato una straordinaria sensibilità, come Technogym, Orogel, Emicon, Romagna Acque e Amadori. Tutte le altre risposte arrivate in questi primi giorni di raccolta fondi da parte dell’associazione sono la dimostrazione di un profondo senso civico e di responsabilità, considerato anche il difficile momento economico in cui ci troviamo". Le aziende interessate a contribuire possono contattare la sede forlivese di Confindustria Romagna al numero 0543 727701. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aereo ultraleggero precipita e prende fuoco: perde la vita la promessa del nuoto Fabio Lombini

  • La sciagura di Fabio Lombini, gli ultimi istanti di vita col sorriso ripresi in un video

  • Il covid-19 non ferma il progetto di quattro giovani: "Apriamo una pizzeria e puntiamo sulla qualità"

  • Addio a Fabio Lombini, "Era esempio quotidiano di forza di volontà"

  • Covid-19, il bollettino: un'anziana vittima a Forlì e un nuovo caso a Santa Sofia

  • Covid-19, 109esima vittima nel Forlivese: è una donna di 80 anni

Torna su
ForlìToday è in caricamento